Audiradio 3° bimestre 2009: Finelco (Radio 105, RMC, Virgin) si conferma il primo gruppo radiofonico privato italiano

I dati Audiradio pubblicati il 20 luglio 2009 hanno confermato, per le emittenti del Gruppo Finelco, l’importante risultato conquistato la passata rilevazione. La somma degli ascoltatori nel giorno medio di Radio 105, Radio Monte Carlo e Virgin Radio, pari a 7.893.000 nel terzo bimestre e 7.894.000 nel secondo semestre, conferma il Gruppo guidato dal presidente Alberto Hazan al primo posto tra i Gruppi radiofonici privati italiani. Sul bimestre è notevole la crescita di Virgin Radio che raggiunge 1.948.000 ascoltatori nel giorno medio a dimostrazione del successo della formula unica dell’emittente.  Nel dato semestrale si comporta bene Radio 105 che evidenzia il +14.1% rispetto al primo semestre del 2008. Afferma François Le Genissel, direttore generale di Gruppo Finelco: “Siamo particolarmente soddisfatti del risultato di Virgin Radio, dovuto all’impatto della campagna pubblicitaria “Rock Save Italy” e del suo testimonial Lapo Elkann. L’eccellente risultato premia inoltre la scelta di arricchire il palinsesto con il programma “Revolver” condotto da Ringo e in onda in diretta ogni mattina”. Ecco nello specifico i numeri relativi al 3° bimestre 2009: Radio 105 4.312.000 ascoltatori nel giorno medio ieri; Virgin Radio 1.948.000 ascoltatori nel giorno medio ieri; Radio Monte Carlo 1.633.000 ascoltatori nel giorno medio ieri. Questi quelli relativi al 1 bimestre 2009: Radio 105 4.497.000 ascoltatori nel giorno medio ieri; Virgin Radio 1.801.000 ascoltatori nel giorno medio ieri; Radio Monte Carlo 1.596.000 ascoltatori nel giorno medio ieri.
printfriendly pdf button - Audiradio 3° bimestre 2009: Finelco (Radio 105, RMC, Virgin) si conferma il primo gruppo radiofonico privato italiano
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Audiradio 3° bimestre 2009: Finelco (Radio 105, RMC, Virgin) si conferma il primo gruppo radiofonico privato italiano

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO