Audiradio: reportage completo del 2° bimestre 2008

I Love Radio.fm propone una interessante comparazione dei dati dell’ultima sessione dell’indagine d’ascolto radiofonico ed i commenti di alcuni operatori


estratto dal sito I Love Radio.fm

I dati si riferiscono al periodo che va dal 1° marzo al 25 aprile 2008.

Pubblichiamo di seguito:
– i dati del giorno medio e dei 7 giorni riguardanti i network nazionali e le principali superstation locali in rapporto al 1° bimestre 2008;
– le reazioni dei protagonisti

I dati del giorno medio (differenza con il 1° bimestre 2008):

– Rai Radio 1 7.168.000 (+294.000)
– Radio Deejay 5.567.000 (+205.000)
– Rai Radio 2 5.502.000 (+750.000)
– RTL 102.5 5.261.000 (-97.000)
– RDS 5.210.000 (+331.000)
– Radio 105 4.020.000 (+133.000)
– Radio Italia 3.895.000 (+110.000)
– Radio Kiss Kiss 2.303.000 (+96.000)
– Radio 24 2.129.000 (-96.000)
– Rai Radio 3 2.075.000 (+175.000)
– R101 1.956.000 (-109.000)
– Radio Monte Carlo 1.869.000 (+105.000)
– Radio Maria 1.794.000 (-42.000)
– Radio Capital 1.735.000 (+64.000)
– Virgin Radio 1.607.000 (-44.000)
– m2o 1.458.000 (+67.000)
– Isoradio 1.208.000 (-59.000)
– Radio Radicale 517.000 (-89.000)

– Radio Subasio 1.794.000 (+8.000)
– Radio Lattemiele 1.051.000 (-47.000)
– Radio Margherita 1.012.000 (-65.000)
– Radio Italia Anni 60 955.000 (+91.000)
– Radio Cuore 695.000 (-127.000)
– Radio Zeta 694.000 (+16.000)
– Radio Kiss Kiss Italia 584.000 (+10.000)
– Radio Norba 554.000 (+17.000)
– Radio Birikina 545.000 (-16.000)
– Radio Bruno 514.000 (-15.000)
– Radio Company 499.000 (-72.000)
– Radio Juke Box 448.000 (-43.000)
– Radio Marte 421.000 (+53.000)
– Radio Ibiza 392.000 (+72.000)
– Radio Dimensione Suono Roma 381.000 (-126.000)
– Radio Dimensione Suono Due 374.000 (uguale)
– Radio Kiss Kiss Napoli 372.000 (+63.000)
– Discoradio 314.000 (-62.000)
– Radio Number One 310.000 (-55.000)
– Radio Popolare 256.000 (-42.000)
– Radio Globo 243.000 (-14.000)
– Radio Reporter (Mi) 213.000 (+11.000)
– Lifegate Radio 183.000 (-7.000)
– Radio Babboleo 145.000 (+34.000)
– Radio GRP 133.000 (-58.000)

I dati dei sette giorni (differenza con il 1° bimestre 2008):

– RTL 102.5 14.833.000 (-42.000)
– Radio Deejay 13.499.000 (+198.000)
– Rai Radio 1 13.469.000 (+465.000)
– RDS 13.028.000 (+355.000)
– Radio Italia 12.922.000 (+375.000)
– Rai Radio 2 12.116.000 (+1.222.000)
– Radio 105 10.966.000 (+271.000)
– R101 8.492.000 (+84.000)
– Radio Kiss Kiss 7.500.000 (+248.000)
– Radio Monte Carlo 6.765.000 (-128.000)
– Radio Capital 6.004.000 (+15.000)
– Rai Radio 3 5.057.000 (+227.000)
– Radio 24 4.899.000 (-288.000)
– Isoradio 4.701.000 (-107.000)
– Radio Maria 4.421.000 (+25.000)
– m2o 3.707.000 (+79.000)
– Virgin Radio 3.478.000 (+85.000)
– Radio Radicale 1.986.000 (-21.000)

– Radio Subasio 4.721.000 (+132.000)
– Radio Lattemiele 4.510.000 (+43.000)
– Radio Margherita 3.833.000 (+46.000)
– Radio Italia Anni 60 3.492.000 (+248.000)
– Radio Cuore 2.780.000 (-460.000)
– Radio Norba 1.961.000 (+87.000)
– Radio Kiss Kiss Italia 1.960.000 (+128.000)
– Radio Zeta 1.862.000 (+78.000)
– Radio Dimensione Suono Roma 1.483.000 (-121.000)
– Radio Number One 1.530.000 (-38.000)
– Radio Juke Box 1.332.000 (-116.000)
– Radio Kiss Kiss Napoli 1.038.000 (+121.000)
– Radio Birikina 1.567.000 (+38.000)
– Radio Company 1.379.000 (-82.000)
– Radio Dimensione Suono Due 1.386.000 (-10.000)
– Radio Bruno 1.304.000 (+4.000)
– Discoradio 1.126.000 (-70.000)
– Radio Marte 1.153.000 (+68.000)
– Radio Ibiza 979.000 (+57.000)
– Radio GRP 546.000 (-131.000)
– Radio Globo 597.000 (-48.000)
– Radio Reporter (Mi) 920.000 (-144.000)
– Lifegate Radio 366.000 (-99.000)
– Radio Babboleo 317.000 (-1.000)
– Radio Popolare 493.000 (-70.000)

Le Reazioni:

Radio 2 Rai (Sergio Valzania – Direttore) “Ci dividono 60 mila ascoltatori da Radio Deejay, che è prima, ma li prenderemo… Fiorello ha promesso che ci sarà nella prossima stagione quindi io ci credo… A settembre riparleremo con lui del suo contratto: è chiaro che se c’é noi siamo più forti”…Certo non sarà per dodici mesi e starà a noi trasferire il suo sapere a tutta la nostra rete”.

Radio Italia (Mario Volanti – Editore) “E’ costante la crescita di Radio Italia solomusicaitaliana che il secondo bimestre di rilevazione Audiradio vede a quota 3.895.000 ascoltatori nel giorno medio. Centosettantacinquemila utenti in più (+4,7%) rispetto al secondo bimestre 2007 e 110 mila in più (+2,9%) rispetto alla precedente rilevazione, confermano il trend positivo. Un dato per noi positivo…Resta fermo il nostro obiettivo di raggiungere i 4 milioni di ascoltatori”.

RTL 102,5 (Lorenzo Suraci – Editore) “Siamo molto soddisfatti…I dati di oggi ci confermano ancora davanti a tutti nei sette giorni e anche il dato del giorno medio dimostra la continuità e la stabilità dei nostri risultati da oltre un anno. Ancora una volta abbiamo la conferma della bontà delle nostre scelte e della qualità del prodotto editoriale frutto di un costante lavoro di squadra sempre rivolto alle esigenze dei nostri ascoltatori”.

RDS (Eduardo Montefusco – Editore) “Intanto vorrei rivolgere un grande plauso ai miei collaboratori, che hanno consentito alla nostra radio di ottenere questo ennesimo splendido risultato. Sono soddisfatto di questo progresso straordinario, difficilmente riscontrabile nel passato se si considera il periodo di riferimento, un solo anno; ma sono soddisfatto anche di come sono andate le cose nel breve periodo. Trecentomila ascoltatori in più rispetto all’ultima rilevazione di soli due mesi fa non sono proprio uno scherzo. Da presidente di RNA vorrei rivolgere, invece, i miei complimenti a Radio DeeJay, che ha saputo tenere bene in un periodo davvero difficile e che è riuscita mano a mano a recuperare abbastanza da potersi ritenere ormai fuori dalla piccola crisi che l’aveva investita. Un elogio va d’obbligo a Fiorello, che si conferma essere il personaggio per eccellenza della radiofonia italiana; l’unico che effettivamente riesca a muovere numeri importanti con le sue performance e che rappresenta, per Radio Due, una vera e propria ancora di salvezza. 39 milioni di ascoltatori complessivi della radio in Italia sono un numero impressionante, una cifra che rappresenta il frutto dell’impegno quotidiano di migliaia di professionisti capaci e instancabili. A loro va, quindi, il mio personale apprezzamento per il contributo determinante che ogni giorno procurano al successo del nostro mezzo. Ritengo che sia chiara, infine, dall’analisi dei dati, la propensione a riconoscere le reti commerciali storiche come quelle che realizzano il prodotto editoriale più qualificato e quindi più premiante; e il rilevamento, ormai molto dinamico e sensibile, di Audiradio non riesce a circoscriverne perfettamente e stabilmente la leadership. Le prime tre posizioni sono le stesse da molti anni e spesso si combinano tra loro; il gap è praticamente irrilevante, basti pensare che nell’arco di sole trecentomila unità ci sono tutte e tre; le altre emittenti nazionali, all’opposto, sono piuttosto distanti dalla testa di questa classifica di oltre un milione di ascoltatori. Ricordo inoltre che questo podio, da solo, rappresenta 16 milioni di utenti radio, vale a dire oltre il 40% degli ascolti complessivi della radio in Italia. Più della RAI al completo. Come non essere contento”.

Radio Babboleo (Luciana del Giudice – Direttore responsabile) Audiradio ha trasmesso i dati del 2° bimestre 2008 che certifica l’assoluta forza del nostro prodotto: 145.000 ascoltatori ci ascoltano quotidianamente e fanno di Radio Babboleo la Radio privata numero uno in assoluto in Liguria. Con eccezione delle nazionali Radio Uno e Radio Due nessuna altra radio ha raggiunto gli ascolti sufficienti per essere rilevate da Audiradio nel 2° bimestre. Ancora una volta Radio Babboleo, l’ammiraglia del sistema Babboleo, dimostra che la coraggiosa scelta editoriale fatta si è rilevata vincente. Una Radio che soddisfa il gusto degli ascoltatori e sa parlare al suo pubblico. Un’azienda ligure che non ha nulla da invidiare in termini di qualità, ai ben più potenti network nazionali.

Qui per scaricare i dati in pdf

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Audiradio: reportage completo del 2° bimestre 2008

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL