“Bavaglio e manette per i giornalisti”: venerdì a Milano convegno di Stampa Democratica

Protagonista il Garante per la Privacy, Francesco Pizzetti


comunicato di Stampa Democratica

Giro di vite per i cronisti che pubblicano stralci di intercettazioni non coperte da segreto istruttorio, con inasprimento delle sanzioni penali e pecuniarie. In sostanza “Bavaglio e manette per i giornalisti”, dopo l’approvazione alla Camera del disegno di legge Mastella sulle intercettazioni.
Ed è proprio questo il tema dell’incontro con il Presidente dell’Autorità garante per la Privacy, professor Francesco Pizzetti, organizzato da Stampa Democratica, la componente sindacale fondata da Walter Tobagi, per venerdì 20 aprile, alle ore 16, nella Sala Alessi di Palazzo Marino a Milano.
Modera Piero Ostellino, coordina Sergio Stimolo.
Al dibattito, organizzato con la formula del “microfono aperto”, hanno preannunciato la loro presenza personalità del mondo politico, istituzionale e della cultura, accanto a direttori e giornalisti delle più importanti testate italiane che rivolgeranno domande al Garante, cui la Camera ha attribuito maggiori poteri di controllo e intervento.

printfriendly pdf button - “Bavaglio e manette per i giornalisti”: venerdì a Milano convegno di Stampa Democratica