Civile – Processo civile – La qualificazione del vizio di motivazione può sorreggere fondatamente il ricorso in sede di legittimità

Cassazione civile Sentenza, Sez. Lav., 04/12/2007, n. 25262


di Aldo Carrato, Magistrato presso l’Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 18/12/anno 2007
La Corte di legittimità specifica ulteriormente in quali casi si può dire che ricorra un vizio di motivazione della sentenza impugnata con ricorso per cassazione, spiegando anche i limiti entro i quali la stessa Corte di cassazione deve procedere all’esame di questo motivo enucleato nel n. 5 dell’art. 360 c.p.c. .
(Cassazione civile Sentenza, Sez. Lav., 04/12/2007, n. 25262)

printfriendly pdf button - Civile - Processo civile - La qualificazione del vizio di motivazione può sorreggere fondatamente il ricorso in sede di legittimità
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Civile - Processo civile - La qualificazione del vizio di motivazione può sorreggere fondatamente il ricorso in sede di legittimità

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO