Dati Auditel per un satellite sempre meno di nicchia

A gennaio, Sky Sport 1 sempre leader tra i canali satellitari, seguito da Fox Crime e Sky Cinema 1.
 
Sempre più lontano dall’essere una piattaforma, con i suoi 4 milioni d’abbonati e l’ingresso in Auditel, la televisione satellitare sta entrando sempre più prepotentemente non solo nelle case degli italiani ma anche nel loro immaginario, con i suoi volti, i suoi jingle, i suoi afecionados. Sono disponibili da ieri i dati Auditel riferiti ai canali disponibili sulla piattaforma di Sky, con poche sorprese rispetto alle ultime rilevazioni e tante promesse per il futuro. Una di queste, forse la più rappresentativa, è rappresentata da SkyVivo che, già al sesto posto della speciale classifica, con 31 mila spettatori di media al giorno, assicura scintille per il prossimo mese, grazie ai prevedibili exploit delle puntate finali del “Grande Fratello” e “Amici”. La leadership incontrastata, e come potrebbe essere altrimenti in un paese calciofilo come l’Italia, spetta ancora una volta a Sky Sport 1, con i suoi 51 mila spettatori in media per l’intera giornata. Lo segue a soli 2 mila spettatori nel giorno medio di differenza, Fox Crime. La terza piazza del podio tocca, poi, a Sky Cinema 1 (47 mila spettatori medi), con i suoi film in anteprima, ideali per un pubblico a metà tra l’affezionato-medio alla fiction italiana di RaiUno e il ragazzino “smanettone” che scarica i film da Emule. Al quarto posto, distanziato, però, di molti punti, troviamo Fox Life, seguito a pochissime lunghezze da Fox ed, appunto, da SkyVivo. Dietro il canale dei reality ecco un curioso pari merito da Sky Cinema 2 e Sky Cinema 3 (29 mila spettatori medi al dì per entrambi). A seguire, Sky Cinema Max e, solo al decimo posto, Sky Tg 24. Segno, questo, decisamente negativo data l’altissimo livello qualitativo del telegiornale diretto da Emilio Carelli, decisamente di un livello superiore rispetto ai molto più seguiti (ovviamente, perché in chiaro) tg di Rai e Mediaset: 24 mila spettatori medi per Sky Tg 24 e 51 mila per Sky Sport 1 sono un dato più che esemplificativo dei gusti televisivi e non solo degli italiani. Per trovare, infine, la prima rete satellitare della Rai, Rai Sat Premium, bisogna risalire sino alla quattordicesima posizione (14 mila spett. di media). (G.M. per NL)
printfriendly pdf button - Dati Auditel per un satellite sempre meno di nicchia