Digitale terrestre, caso Cielo off-air. Calabrò (Agcom): noi l’autorizzazione l’abbiamo data in 24 ore

"A noi competeva dare l’autorizzazione della trasmissione sul satellite. L’abbiamo data in 24 ore".

Così ha commentato a Sky Tg24 (gruppo News Corp.) il presidente dell’Agcom, Corrado Calabro’ (foto) la mancata partenza, il 1° dicembre, del programma Cielo, a seguito dell’assenza dell’autorizzazione richiesta dal content provider della News Corp al MSE-Com. L’autorizzazione, avuto l’ok da Bruxelles a cui il Ministero dello Sviluppo Economico si era rivolto dopo aver ricevuto l’istanza di autorizzazione della News Corporation Stations Europe (società che fa riferimento a Rupert Murdoch) ad operare come content provider sul DTT italiano, dovrebbe arrivare entro i 60 giorni previsti dall’ordinamento giuridico (la domanda è stata presentata il 2 novembre 2009). Il vettore di Cielo sarà Rete A, network provider del Gruppo L’Espresso. Sul ritardo nel rilascio del provvedimento autorizzatorio, nei giorni scorsi c’era stato un vivace confronto a distanza tra l’a.d. della News Corp. Stations Europe, Tom Mokridge ed il viceministro al MSE Paolo Romani. Intanto Sky ha polemizzato sulla proposta di regolamentazione dei logical channel numbers avanzata ad Agcom dall’associazione DGTVi, preannunciando un esposto all’Antitrust.
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Digitale terrestre, caso Cielo off-air. Calabrò (Agcom): noi l'autorizzazione l'abbiamo data in 24 ore

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL