Digitale terrestre, Piemonte occidentale: al via la riattivazione degli art. 30 D. Lgs. 177/2005

Sottoscritto ieri tra la Regione Piemonte e Raiway un contratto di comodato d’uso gratuito attraverso il quale i ripetitori ex art. 30 D. Lgs 177/2005 inattivi dallo switch-off potranno essere riattivati nelle valli laterali della provincia di Cuneo.

I microripetitori dei programmi DTT RAI saranno 32, resi disponibili immediatamente alle Comunità montane dalla Regione, che ha destinato per l’iniziativa circa 300.000 Euro. Nella Provincia Granda saranno interessate dall’intervento i ripetitori di: Alta Langa, Langa delle Valli Belbo, Bormida ed Uzzone, valle Grana, Maira, Po Stura, il paese di Robilante, le valli Mongia Cevetta e Langa Cebana e le valli Monregalesi. 
 
printfriendly pdf button - Digitale terrestre, Piemonte occidentale: al via la riattivazione degli art. 30 D. Lgs. 177/2005
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Digitale terrestre, Piemonte occidentale: al via la riattivazione degli art. 30 D. Lgs. 177/2005

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO