Digitale terrestre: terzo giorno di switch off in Trentino. Per la Provincia di Trento, “senza particolari problematiche”

Consueto aggiornamento della Provincia di Trento sulla migrazione digitale in atto nel Trentino.

Alle ore 18:15 la situazione della transizione degli impianti di diffusione del segnale digitale in Valle di Sole è la seguente. La RAI ha dichiarato di aver acceso tutti gli impianti e di coprire le aree precedentemente illuminate con il segnale analogico. Mediaset ha segnalato di aver attivato i diffusori impianti e di garantire una copertura totale della valle di Sole, ad eccezione di qualche utenza nella parte bassa dell’abitato di Vermiglio (impianto di passo Tonale,proprietà comunale). Telecom Italia ha reso noto di aver messo in funzione l’impianto di Monte Peler, precedentemente utilizzato per il segnale analogico. Nessuna informazione dalla Provincia per le restanti reti nazionali. Sul fronte delle locali, TCA ha dichiarato la totale conversione in DTT dei diffusori analogici. RTTR ha comunicato di aver acceso tutti gli impianti tranne quelli minori di Stablum e Vermiglio. Quindi l’emittente trentina resta attualmente esclusa dal servizio solo per l’1% della popolazione, relativamente ad una zona minore della Val di Rabbi e alla parte bassa del paese di Vermiglio. Antenna 3 Ne ha reso noto di aver messo in funzione l’impianto di Monte Peler, ma si attende ancora l’attivazione dell’impianto di Pracorno. Quest’ultimo dovrebbe essere acceso nelle prossime ore. Pertanto Antenna 3 NE, rispetto alla situazione precedente, esclude attualmente dal servizio parte della Val di Rabbi e la parte a valle di Vermiglio. Nessun impianto attivo invece per Canale Italia e Telepace.
printfriendly pdf button - Digitale terrestre: terzo giorno di switch off in Trentino. Per la Provincia di Trento, "senza particolari problematiche"
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Digitale terrestre: terzo giorno di switch off in Trentino. Per la Provincia di Trento, "senza particolari problematiche"

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL