Disattivazioni ADSL: Intratec chiede risarcimento di 11 Milioni di Euro a Telecom Italia

L’operatore di telecomunicazioni Intratec ha citato in giudizio Telecom Italia di fronte alla Corte d’appello di Roma per il risarcimento dei danni da abuso di posizione dominante


La vicenda che aveva avuto come protagonisti questa estate anche altri operatori wholesale di Telecom Italia fra i quali Elitel e Telvia, si riferisce alle improvvise disattivazioni preannunciate ed attuate da Telecom Italia nei confronti dei clienti degli operatori citati e giunge nel momento in cui l’Antitrust ha deciso di iniziare un procedimento per abuso di posizione dominante nei confronti di Telecom italia per la strategia di riacquisizione dei clienti degli operatori concorrenti nel mercato della banda larga.
Secondo il legale della società intratec l’Avv. Fulvio Sarzana di S.Ippolito dello studio www.lidis.it (partner Consultmedia, struttura collegata a questo periodico) che, con l’Avv Fabio Cesare, ha instaurato il procedimento vi è una stretta correlazione tra il comportamento tenuto da Telecom Italia quest’estate e la strategia escludente di Telecom Italia diretta alla riacquisizione dei clienti di altri operatori.

printfriendly pdf button - Disattivazioni ADSL: Intratec chiede  risarcimento di 11 Milioni di Euro a Telecom Italia
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Disattivazioni ADSL: Intratec chiede  risarcimento di 11 Milioni di Euro a Telecom Italia

Non perdere le novità dei settori radiotelevisivo, editoriale e delle telecomunicazioni

Gratis la newsletter di NL