Dividendo esterno, Vita (PD): restituire a emittenti locali surplus (1 mld) asta canali 61/69 UHF

Restituire il surplus ottenuto dall’asta delle frequenze delle telecomunicazioni alle emittenti televisive. E’ quanto propone il senatore del Pd Vincenzo Vita, membro della Commissione di Vigilanza Rai, che questa mattina sta partecipando al convegno sul futuro della comunicazione a Reggio Calabria.

”Le telecomunicazioni pagano l’asta – ha detto parlando ai cronisti – prevista da Tremonti nella penultima manovra finanziaria con un gettito di 2,4 mld di euro. E’ andata molto piu’ avanti del previsto, di quasi 1 mld di euro in piu’ e non e’ ancora finita. Chiedo come se qui ci fossero i ministri Tremonti e Romano, perche’ questo surplus non viene restituito all’emittenza locale a cui sono state tolte le frequenze? Sarebbe – ha aggiunto – un atto minimo di giustizia redistributiva”. (Adnkronos)
 
printfriendly pdf button - Dividendo esterno, Vita (PD): restituire a emittenti locali surplus (1 mld) asta canali 61/69 UHF