DTT: Agcom, Umbria avrà 13 frequenze regionali

Rassicurazioni da parte dell’Agcom sono state fornite sull’applicazione del nuovo piano delle frequenze in Umbria, che ricevera’ ”13 frequenze digitali regionali garantite, piu’ che sufficienti a coprire il riposizionamento delle 10 emittenti locali umbre che vedranno moltiplicati per sei i propri canali”.

A renderlo noto e’ il Comitato regionale per le comunicazioni che martedi’ scorso e’ stato ricevuto nella sede romana dell’Agcom. Secondo il presidente del Corecom, Luciano Moretti, cio’ rappresenta ”un primo passo incoraggiante per la predisposizione del futuro piano regionale delle frequenze che dovra’ emergere quanto prima attraverso il rilancio di un tavolo tecnico di confronto tra istituzioni nazionali e regionali e gli operatori del settore. Ipotesi – aggiunge Moretti – che lo stesso Corecom ha recentemente proposto e messo a punto con l’assessore alle Infrastrutture immateriali della Regione Stefano Vinti". Nella nota del Corecom si precisa che gli uffici hanno recentemente trasmesso all’Agcom il resoconto sulla prima fase di attivita’ di monitoraggio dei media e di aver appreso con soddisfazione di ”avere svolto tali compiti con puntualita’ e compiutezza e di essere stati gli unici in Italia ad aver assolto a tutte le prerogative previste dalla convenzione nazionale”. (AGI)
 
printfriendly pdf button - DTT: Agcom, Umbria avrà 13 frequenze regionali