Digitale terrestre, Zanda (PD): basta interim Berlusconi al MSE, altrimenti asta dividendo frequenze sarà decisa da lui

”L’arroganza che distingue da quasi tre mesi la permanenza di Silvio Berlusconi a capo del Ministero dello sviluppo economico e della televisione ha superato ogni limite di decenza e di sfacciataggine”.

Lo dichiara il vicepresidente dei senatori del PD Luigi Zanda che spiega: ”Ad aggiudicare i multiplex sul digitale terrestre che l’Italia deve assegnare per evitare la sanzione dell’Europa sara’ una commissione nominata dal Ministero dello sviluppo economico, oggi retto ad interim da Silvio Berlusconi". "Il regolamento per le nuove frequenze attribuisce al Ministero per lo Sviluppo Economico il compito di scegliere il vincitore", aggiunge Zanda. "Sempre spettera’ al Ministero indire e disciplinare la gara, deciderne i tempi, le scadenze e soprattutto nominare la Commissione che attribuisce i punteggi alle domande arrivate. Sky, piu’ volte indicata anche dallo stesso Berlusconi quale principale concorrente di Mediaset, partecipera’ alla gara per l’assegnazione delle frequenze per l’ingresso nel digitale”, spiega l’esponente del PD. ”In questa situazione il conflitto d’interessi di Silvio Berlusconi che avvelena la democrazia italiana diventa ancor piu’ insopportabile. Il presidente del Consiglio non avrebbe mai dovuto autoattribuirsi l’interim del ministero della televisione. Lo invitiamo – dice Zanda – a lasciare al piu’ presto l’interim e, nel frattempo, chiediamo formalmente all’Agcom di rivedere lo schema di regolamento della gara, pubblicato un anno fa quando nessuna persona sensata avrebbe mai pensato che il principale azionista di Mediaset, Silvio Berlusconi, avrebbe potuto amplificare in modo cosi’ esponenziale il suo conflitto di interessi”. (fonte ASCA)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Digitale terrestre, Zanda (PD): basta interim Berlusconi al MSE, altrimenti asta dividendo frequenze sarà decisa da lui

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL