DTT, arriva Agon sul 33. Ma anche i sudamericani ricercano LCN per le telenovelas 2.0

Periodo molto caldo per il DTT italiano, col nostro paese che (finalmente) sembra tornato tra gli interessi dei gruppi esteri.

Tra le novità, il nuovo canale (italiano) fondato dall’imprenditore Francesco Becchetti, già proprietario dell’omologo albanese, che sarà visibile al numero 33 del digitale terrestre (che oggi ospita ABC). Agon Channel debutterà con le trasmissioni il prossimo autunno e proporrà una programmazione inedita per l’Italia. Su LCN 33 sono già in onda sul canale i promo di Agon Channel,  girati con il materiale raccolto durante il Casting Tour (alla ricerca dei nuovi volti del canale) che si è svolto durante l’estate in giro per l’Italia (11 tappe, con la partecipazione di oltre 6mila persone) e che prosegue per tutto il mese di settembre in altre 10 città, a partire dal 4 e 5 settembre in Puglia (Foggia e Lecce). Ma quella di Agon non è l’unica novità: a far presto ingresso in Italia potrebbero essere importanti gruppi sudamericani (Argentina e Brasile) e nordamericani (Messico), alla ricerca di LCN per ospitare le telenovelas di ultima generazione (prodotto così appetibile che anche Mediaset si appresta a lanciare sul DTT il progetto Novela). (E.G. per NL)
 
printfriendly pdf button - DTT, arriva Agon sul 33. Ma anche i sudamericani ricercano LCN per le telenovelas 2.0