DTT, beauty contest: Udc, nessuna punizione di Mediaset. Casini, trovo ragionevole il comportamento del governo

"Qui non si tratta di punire nessuno, non esistono ipotesi punitive: Mediaset è una grande risorsa per il Paese e non gioverebbe a nessuno danneggiarla. Allo stesso tempo rendite di posizione non sono accettabili per nessuno".

Lo dice il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, commentando le dichiarazioni del ministro Passera sulla necessita’ di fermare le procedure di beauty contest sulle frequenze Tv. "Trovo che il comportamento del governo sia ragionevole". (ANSA)
printfriendly pdf button - DTT, beauty contest: Udc, nessuna punizione di Mediaset. Casini, trovo ragionevole il comportamento del governo