DTT, contenziosi LCN: notifiche MSE per pubblici proclami

Sono state pubblicate sulla Gazzetta ufficiale due nuove notifiche relative ai contenziosi LCN (ricorsi per revocazione della sentenza del consiglio di stato, sez. III, n. 6021/2013). Il 15 maggio è stato inoltre pubblicato un avviso di rettifica.

Con comunicazione pubblicata sul proprio sito internet diretta a tutti i fornitori di servizi media audiovisivi assegnatari per i propri palinsesti di una numerazione nell’ambito dell’ordinamento automatico dei canali della televisione digitale terrestre, ai sensi della delibera n. 366/10/Cons, il Ministero dello Sviluppo Economico relativamente al ricorso per revocazione della stenza del Consiglio di Stato Sez. III, N. 6021/2013 proposto da Agcom e MSE-Com – ha reso noto che "Con Decreto n. 456/2014 del 23 aprile 2014, il Presidente della Terza Sezione del Consiglio di Stato ha ordinato al Ministero dello Sviluppo Economico di pubblicare sulla home page del proprio sito internet istituzionale il seguente avviso di notifica per pubblici proclami (contenente l’estratto del ricorso per revocazione della sentenza del Consiglio di Stato – sez. III – n. 6021/2013 proposto da Agcom e Ministero dello Sviluppo Economico), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – Parte II – n. 54 dell’8 maggio 2014: 1) Decreto N. 456/2014 – ricorso Agcom e Ministero dello Sviluppo Economico – RG 2382/14 (estratto GU); 2) Avviso di rettifica (estratto GU)". Copia integrale del ricorso di cui sopra, ove richiesta da una emittente controinteressata, sarà trasmessa per posta elettronica certificata, entro i due giorni lavorativi successivi alla istanza, dalla Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali del Ministero dello Sviluppo Economico. Le suddette istanze dovranno pervenire esclusivamente tramite la casella di posta elettronica certificata: com.scer.dg@pec.sviluppoeconomico.gov.it. Nella stessa data il MSE-com ha dato conto del ricorso per revocazione della medesima sentenza del CdS proposto da MTV Italia srl, precisando che "Con Decreto n. 457/2014 del 23 aprile 2014, il Presidente della Terza Sezione del Consiglio di Stato  ha ordinato al Ministero dello Sviluppo Economico di pubblicare sulla home page del proprio sito internet istituzionale il seguente avviso di notifica per pubblici proclami (contenente l’estratto del ricorso per revocazione della sentenza del Consiglio di Stato – sez. III – n. 6021/2013 proposto da MTV Italia S.r.l.), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – Parte II – n. 52 del 3 maggio 2014: Decreto  N. 457/2014 – ricorso MTV Italia S.r.l.-  RG 2386/14 (estratto GU)". Copia integrale del ricorso di cui sopra, ove richiesta da una emittente  controinteressata, sarà trasmessa per posta elettronica certificata, entro i due giorni lavorativi successivi alla istanza, dalla Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica, di Radiodiffusione e Postali del Ministero dello Sviluppo Economico al predetto indirizzo di posta elettronica certificata (com.scer.dg@pec.sviluppoeconomico.gov.it). (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - DTT, contenziosi LCN: notifiche MSE per pubblici proclami
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT, contenziosi LCN: notifiche MSE per pubblici proclami

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL