DTT. Deejay Tv: pubblicità a gonfie vele e tanti nuovi progetti per il 2011

Un anno fa, il 9 novembre 2009, Deejay Tv, versione televisiva di Radio Deejay, a sei anni dalla sua incorporazione come emittente satellitare della piattaforma di Sky, divenne emittente in chiaro.

Prese il posto sulle frequenze di Rete A (operatore di rete DTT de L’Espresso con due mux a disposizione) della defunta All Music ed iniziò ad essere fruibile, oltre che sul satellite, anche sul digitale terrestre, replicando e perfezionando un progetto nato (per poche ore alla settimana) nella prima metà degli anni ’80 sotto l’indimenticato marchio Deejay Television (foto). Il prossimo 26 novembre, quando si concluderà lo switch off della Lombardia, Deejay Tv diverrà il canale numero 9 del nuovo telecomando del dtt, lo stesso che dal febbraio di quest’anno, occupa sulla piattaforma Tivù Sat (vettore satellitare in chiaro aletrnativo a Sky ed integrativo del DTT). Allo spegnimento della sua prima candelina sul digitale, Deejay Tv c’arriva con risultati entusiasmanti. La tv diretta da Dj Linus, infatti, fa registrare una raccolta pubblicitaria in crescita del 75%, grazie anche ad un altissimo indice d’affinità con il proprio target (14-44 anni), che attrae oltre l’80 per cento del totale dei suoi spettatori. L’emittente, di proprietà, come il suo vettore nazionale, de Il Gruppo L’Espresso (e la cui raccolta pubblicitaria è gestita da Manzoni), adesso che l’ora del digitale sta definitivamente scoccando, si prepara a rilanciare. Attualmente il suo palinsesto si compone di diciannove programmi, tra cui i principali sono l’omologo televisivo di “Deejay Chiama Italia”, con il direttore artistico Linus e Nicola Savino; “Nientology”, il quiz game comico diretto da Diego e La Pina; “The Club”, la videochat dei ragazzi che hanno voglia di farsi conoscere in tv; e “Havana film-project”, il docu-reality realizzato in collaborazione con Havana Club in cui quattro giovani filmaker realizzano cortometraggi ambientati all’Havana. A partire dalle prossime settimane e via via fino alla primavera del 2011 sono, però, in cantiere ben diciotto nuovi programmi, il primo dei quali, “Invece no”, sarà condotto da Morgan e prevederà le esibizioni live di giovani artisti. Inoltre, uno degli obiettivi dichiarati per l’anno nuovo è il raggiungimento delle duecento campagne pubblicitarie (attualmente sono 192). (L.B. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT. Deejay Tv: pubblicità a gonfie vele e tanti nuovi progetti per il 2011

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL