DTT, dividendo esterno (61-69 UHF). Patuano (Telecom Italia): ci auguriamo che gare frequenze finiscano presto

”Ci auguriamo che le gare per le frequenze finiscano presto”. Lo ha detto a Trieste l’a.d. di Telecom Italia, Marco Patuano, a margine di ”Working Capital”.

Patuano ha ricordato che ”il processo e’ in corso” ma – ha precisato – ”non facciamo stime sull’investimento”. ”Noi continuiamo con una strategia che ci vede assolutamente interessati a quello che sono le frequenze per la telefonia di quarta generazione – ha aggiunto Patuano – Internet in mobilita’ e’ sicuramente una grande opportunita’, siamo li’, continuiamo, speriamo finisca presto”. ”Non e’ una grande sorpresa” ha poi risposto l’amministratore delegato ai giornalisti che gli chiedevano dell’ingresso nella gara di 3 Italia. (ASCA)
 
printfriendly pdf button - DTT, dividendo esterno (61-69 UHF). Patuano (Telecom Italia): ci auguriamo che gare frequenze finiscano presto
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT, dividendo esterno (61-69 UHF). Patuano (Telecom Italia): ci auguriamo che gare frequenze finiscano presto

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL