DTT, LCN: a settembre attesa sentenza Consiglio di Stato sui canali 8 e 9

La riscrittura del primo blocco di numerazione automatica del telecomando del primo arco di numerazione riservato ai nazionali potrebbe avvenire entro fine anno e potrebbe determinare effetti a cascata sulle altre assegnazioni del secondo blocco (dove dovrebbero trovare posto gli esclusi del primo).

A settembre/ottobre il Consiglio di Stato dovrebbe infatti pronunciarsi sull’assegnazione dei canali 8 (MTV di Viacom, in trattativa con Sky) e 9 (DeeJay Tv, acquisito da Discovery), oggetto del noto ricorso promosso dalla tv locale pugliese Telenorba (secondo la quale i due appetibilissimi numeri dovrebbero essere appannaggio delle più ascoltate tv locali ex analogiche), discussa il 2 luglio. Ricordiamo che la complessa vicenda giudiziaria ha visto la nomina di un commissario ad acta in sostituzione dell’inadempiente Agcom a riguardo della revisione del Piano di numerazione LCN. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - DTT, LCN: a settembre attesa sentenza Consiglio di Stato sui canali 8 e 9