Editoria. Dati Ads di maggio: quotidiani in calo; settimanali in caduta libera

Performance positiva solo per L’espresso e Vanity Fair


L’editoria italiana (almeno quella tradizionale) sembra essere in fase di stallo. E pur se di attenuanti se ne possono trovare molteplici, è sempre più difficile non prendere atto della dura legge dei numeri. I dati sulle diffusioni Ads (Accertamenti diffusione stampa) sono inequivocabili. E se per i quotidiani possiamo parlare di una leggera influenza (per quanto cronica), per i magazine settimanali è giunto il tempo di un ricovero d’emergenza. Si salvano solo L’espresso e Vanity Fair. Per resto c’è da mettersi le mani dei capelli. Panorama lascia sul terreno ben il 9%, Famiglia Cristiana addirittura il 14 %. Gente ed Oggi calano di circa l’8%, Il Venerdì di Repubblica e il Corriere Magazine scendono di sei punti percentuali. In questa crisi generalizzata sembrano essere non poche le teste destinate a saltare. Ed il “risiko” giornalistico pare destinato ad avere effetti devastanti anche sulle direzioni dei grandi giornali. Stando a quanto riportano qualificate voci di corridoio (puntualmente riprese dalle maggiori testate nazionali) sta per avere inizio un valzer di poltrone che coinvolgerà anche Repubblica, Il Corriere ed Il Sole 24 Ore, passando per La Stampa e La Gazzetta dello Sport. A questo punto resta solo una domanda da fare: si tratterà di un semplice scambio di posizioni o assisteremo finalmente all’ingresso in campo di qualche “forza fresca”? (Davide Agazzi per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Editoria. Dati Ads di maggio: quotidiani in calo; settimanali in caduta libera

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL