Editoria e pubblicità. Cairo: raccolta pubblicitaria in ripresa, ottimismo per il 2016

L’utile del gruppo cala rispetto al 2014, ma è comunque positivo. Dai magazine raccolta pubblicitaria di quasi 100 milioni di euro. Nel 2016 la società di Urbano Cairo (foto) prevede per La7 una crescita del 4%.

Lo scorso mese il Cda di Cairo Editori ha approvato il resoconto intermedio, secondo il quale l’utile del 2015 risulta positivo ma registra un calo del 53,8% (da 23,8 a 11 mln). Risultati positivi, insomma, ma che hanno risentito dell’instabilità del mercato pubblicitario. Per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria e l’editoria periodica, il gruppo ritiene realizzabile l’obiettivo di un conseguimento di risultati positivi anche nel 2016. Lo stesso discorso vale anche per l’ebitda, arrivato a quota 17,6 mln nel 2015 e per il quale si stima il segno più anche per l’anno in corso. Intanto Cairo, per quanto riguarda i canali La7 e La7d, si aspetta di finire il primo trimestre del 2016 con una crescita del 4%: la raccolta pubblicitaria ha fruttato 35,8 mln, a fronte dei 35,2 mln dello stesso periodo dell’anno precedente. I magazine di Cairo Communication, nello stesso lasso di tempo, portano un +15% con 5,1 mln contro i 4,4 mln dell’anno scorso. Nel 2015 l’intero settore periodico del gruppo ha generato ricavi totali per 96,9 mln, dei quali 72,6 mln arrivati dalle edicole; il canale televisivo La7, invece, ha fatturato complessivamente 108,4 milioni di euro, con un ebitda di 1,6 mln di euro. (G.C. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Editoria e pubblicità. Cairo: raccolta pubblicitaria in ripresa, ottimismo per il 2016

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL