Editoria. Gruppo 24 Ore: ricavi consolidati a 114 mln nel primo trimestre. Radio 24 a +5%. Pubblicita’ in controtendenza (+3,7%)

Mantengono il trend di crescita la raccolta tramite Internet (12,6%) e Radio (+3,7%). Da evidenziare in questo contesto l’ottimo andamento de IlSole24ore.com netto fondi (+39,8%).

I ricavi del primo trimestre 2012 della business unit Tax & Legal sono pari a 19,8 milioni, in diminuzione rispetto ai 22,2 milioni di euro dello stesso periodo del 2011 (-10,8%). Il delta e’ concentrato principalmente sui prodotti cartaceie legato anche alla razionalizzazione del portafoglio prodotti e alla migrazione verso edizioni digitali. In crescita la componente digitale (editoria elettronica + servizi telematici) del 3,8% con un progressivo spostamento dall’editoria elettronica ai servizi telematici, a conferma della sempre maggiore propensione all’utilizzo dell’online come fonte di informazione e aggiornamento. Con la crescita dei ricavi digitali registrata nel corso del primo trimestre 2012, il peso della componente digitale sui ricavi totali della business unit passa dal 40% del primo trimestre 2011 al 46% del primo trimestre 2012. La business unit Software Solutions ha registrato un decremento dei ricavi del 6,8%, a causa della cessazione avvenuta nel 2011 di due importanti contratti con gli Enti Previdenziali (Inps e Inpdap). I ricavi della business unit Formazione evidenziano una crescita del 18,2% rispetto al primo trimestre del precedente esercizio. I ricavi di Radio 24 nel primo trimestre 2012 hanno mostrato una crescita del 5% rispetto allo stesso periodo del 2011. In totale controtendenza rispetto al mercato, Radio 24 ha chiuso il primo trimestre 2012 con una raccolta pubblicitaria in aumento del 3,7% rispetto all’analogo periodo del 2011 confermando il trend positivo degli ultimi anni. Nel primo trimestre 2012 l’Area Digital registra ricavi in crescita del 6,5%, rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. I principali fattori di crescita sono la buona performance della raccolta pubblicitaria alla quale si aggiunge il buon andamento della vendita di abbonamenti digitali. Altri elementi quantitativi che hanno caratterizzato l’ultimo trimestre: crescita di browser unici al sito con media giornaliera a 554.438,10 pari al +52,0% sulla media anno precedente (fonte: Nielsen Site Census) mentre l’aumento di pagine medie giorno a 4.513.082,34 rileva il +74,7% in piu’ rispetto allo stesso trimestre di riferimento del 2011 (fonte: Nielsen Site Census). Da segnalare il record assoluto di pagine viste realizzato nel mese di marzo: 138.214.390. Da evidenziare anche l’ottimo andamento nel primo trimestre 2012 della versione mobile del sito: +111,9% dei browser unici medi giorno e +144,1% di pagine in piu’ medie giorno (fonte Nielsen Site Census). Per quanto riguarda il riscontro di pubblico raggiunto a oggi l’applicazione di sfoglio del Quotidiano registra 355.380 downloads, mentre l’applicazione di Finanza & Mercati e quella de La Vita No’va fanno registrare al 31/03 rispettivamente 47.507 e 43.433 downloads. L’Area Cultura ha registrato nel primo trimestre 2012 ricavi per 2,4 milioni di euro, in linea (+1,4%) rispetto allo stesso periodo del 2011. In crescita i ricavi delle linee mostre e libri di 24 ORE Cultura. (Radiocor)
printfriendly pdf button - Editoria. Gruppo 24 Ore: ricavi consolidati a 114 mln nel primo trimestre. Radio 24 a +5%. Pubblicita' in controtendenza (+3,7%)