Far di pigrizia audience

C’è una tv regionale lombarda che trasmette quotidianamente e per una apprezzabile quota del palinsesto, una collazione di video, più o meno amatoriali, presenti su You Tube.

Alla luce dei dati, con un riscontro d’audience assolutamente imprevisto. Onore al merito per i selezionatori dei contributi (rigorosamente di buona qualità audio/video), che in molti casi tengono incollati al video. Del resto, anche Paperissima e House of Gag sono da tempo una filiazione di You Tube. La novità sta nel fatto che, nel caso in esame, la forbice di contenuti si apre anche a video di vario sorteggio, che hanno quale comune denominatore meramente un’elevata attrattività. Il programma, nella sua trascurata genialità, non pone solo l’accento sulle enormi potenzialità per il comparto tv locale del pescoso mare dei contenuti in rete, in gran parte inesplorato, ma anche sulla stuzzicante indolenza dell’utente. I contenuti selezionati sono infatti da tempo presenti su You Tube, ma per gli apatici utenti la ricerca pare troppo faticosa, sicché una selezione preventiva da parte di esperti è particolarmente gradita. Ma anche questa, a ben esaminare, non è una novità: la tv generalista prospera da sempre sulla pigrizia del telespettatore…

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Far di pigrizia audience

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL