Home Radio e TV Germania: noto giornalista tv condannato per corruzione

Germania: noto giornalista tv condannato per corruzione

Il noto giornalista sportivo tedesco Juergen Emig, 63 anni, è stato condannato oggi a Francoforte a due anni e otto mesi di carcere per corruzione e malversazione


Franco Abruzzo.it

L’ex presentatore televisivo e ex responsabile della redazione sportiva della Hessische Rundfunk, la tv pubblica in Assia, è stato giudicato colpevole di essersi messo in tasca oltre 300 mila euro tra il 2001 e il 2004, tra bustarelle e somme pagate per pubblicità occulta. Il tribunale nella sentenza ha anche criticato il comportamento dei responsabili della emittente pubblica regionale per non avere effettuato i controlli necessari. Emig attraverso la moglie era partner della società di marketing Smp, la quale incassava somme aggiuntive da organizzatori di sport minori quando essi andavano in trasmissione. Una parte di questi soldi Emig li tratteneva privatamente. Nel processo è stato accertato che i suoi superiori sapevano dei contratti con la Smp, ma non sapevano che il ricavato finiva in tasca del caporedattore della redazione sportiva. (ANSA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here