Giganti in ginocchio al momento giusto

Chissà se le attuali (brutte) vicende internazionali di Rupert Murdoch, costretto in queste ore ad un imbarazzante e bruciante mea culpa, avranno qualche impatto sostanziale su Sky Italia alla vigilia della sua partecipazione al beauty contest.

Del resto, l’abbandono del quartier generale di Milano Santa Giulia del combattivo ed efficente Tom Mockridge, spedito in UK a sostituire l’irrecuperabilmente inguaiata Rebekah Brooks, fa capire che le priorità della News Corp. sono in questo momento ben altre. Un indebolimento ed una distrazione provvidenziali per i superplayer televisivi italiani in prossimità della spartizione delle migliori frequenze del dividendo interno.
printfriendly pdf button - Giganti in ginocchio al momento giusto