Trema in tutto il mondo l’impero di Murdoch. Emergenza nell’epicentro del terremoto: Mockridge (Sky Italia) sostituisce la Brooks in UK

Rebekah Brooks si è dimessa da amministratore delegato di News International e sarà sostituita da Tom Mockridge, amministratore delegato di Sky Italia.

Lo ha riferito oggi la stessa azienda, mentre l’amministratore delegato di News Corp Rupert Murdoch si è scusato per le sofferenze causate dalle intercettazioni illegali del suo tabloid, il News of The World. Brooks, pupilla di Rupert Murdoch (nella foto sotto entrambi), era direttore del News of The World nel periodo delle intercettazioni illegali e aveva subito forti pressioni perché si dimettesse. James Murdoch, il figlio di Rupert, ha detto tramite un comunicato, commentando la nomina di Mockridge (foto apertura): "Credo che Tom sia la persona migliore per portare l’azienda verso un futuro più luminoso". Murdoch senior ha invece scritto un articolo di scuse, che sarà pubblicato sui quotidiani britannici, per il dolore causato dalle intercettazioni illegali. Le scuse saranno pubblicate nel weekend da tutti i quotidiani nazionali in articolo dal titolo "Ci dispiace". Il testo della lettera è stato diffuso da News International. "Il News of The World si occupava di far rendere conto agli altri. Ma abbiamo fallito quando è toccato a noi", ha scritto Murdoch, che ha firmato "Sinceramente, Rupert Murdoch". "Siamo molto dispiaciuti per le irregolarità che si sono verificate. Siamo profondamente dispiaciuti per il dolore provato dalle persone coinvolte", ha aggiunto il magnate. "Nei prossimi giorni, mentre faremo passi concreti per risolvere queste questioni e faremo ammenda per i danni provocati, avrete altre notizie da noi". murdoch%20e%20brooks - Trema in tutto il mondo l'impero di Murdoch. Emergenza nell'epicentro del terremoto: Mockridge (Sky Italia) sostituisce la Brooks in UKA Sky Italia, intanto, saranno Laura Cioli, Chief Operating Officer, e Domenico Labianca, Chief Finance Officer, ad assumere ad interim le responsabilità di Mockridge riportando direttamente a James Murdoch, che si occupa delle attività europee di News Corporation NWSA.N. "Resterò sempre legato all’Italia. Rimarrò membro del consiglio di Sky Italia", ha scritto Mockridge in una lettera ai dipendenti italiani che Reuters ha potuto leggere, aggiungendo che "questo cambiamento è avvenuto molto velocemente e il nostro presidente, James Murdoch, avrà bisogno di un po’ di tempo per decidere chi mi sostituirà". Mockridge ha iniziato a lavorare per il colosso dei media di Murdoch nel 1991, prima in Australia e in Nuova Zelanda, poi in Italia. Oggi è nel consiglio di BSkyB e membro del supervisory board di Sky Deutschland. Brooks ha comunicato che collaborerà completamente con il governo britannico e con la polizia e sarà in parlamento per un’udienza programmata per la prossima settimana. "Ho presentato a Rupert e James Murdoch le mie dimisioni. Pur essendo state oggetto di discussione, questa volta le mie dimissioni sono state accettate", ha scritto l’ex amministratore delegato di News International in un messaggio allo staff. "Le mie dimissioni mi consentono di avere la libertà e il tempo per fornire piena collaborazione per le indagini attuali e future, per le inchieste della polizia e per l’udienza davanti al comitato parlamentare". (Reuters)
printfriendly pdf button - Trema in tutto il mondo l'impero di Murdoch. Emergenza nell'epicentro del terremoto: Mockridge (Sky Italia) sostituisce la Brooks in UK