Giornalisti sede Rai Friuli in stato agitazione contro piano ridimensionamento rubriche a carattere nazionale

L’Assostampa Fvg è al fianco dei colleghi della Rai regionale, che hanno proclamato lo stato di agitazione contro "il piano di accorpamento, ma soprattutto di riduzione degli spazi, delle rubriche a diffusione nazionale Estovest e Levante".
"Un ridimensionamento – dicono i colleghi – che va a colpire un prodotto informativo che segue da anni i cambiamenti in atto in un’area ancora poco conosciuta eppure molto importante da un punto di vista economico, sociale e culturale anche in relazione al nostro Paese, e in particolare a due regioni (Friuli Venezia Giulia e Puglia), che sono da sempre un osservatorio privilegiato verso l’Est Europa. L’assemblea non comprende quali siano le motivazioni di tale decisioni, anche in considerazione del fatto che Eestovest è una rubrica realizzata in convenzione con la Regione Friuli Venezia Giulia, che contribuisce alla copertura di gran parte dei costi di produzione. Estovest è una conquista professionale alla quale l’intera sede regionale non intende rinunciare, conquista ottenuta sulla scia di un consolidato ruolo di questa struttura nel raccontare l’evoluzione di questi Paesi". I giornalisti della redazione Rai Fvg non intendono "continuare ad adeguarsi, senza reagire, alla progressiva perdita di spazi informativi che qualificano il ruolo della testata. Tutto ciò si innesta in un clima di disagio complessivo per la qualità del nostro lavoro quotidiano. Siamo chiamati a coprire sempre più spazi informativi con sempre meno tempo a disposizione: non vogliamo perdere uno dei pochi luoghi dove ci viene concesso il tempo di pensare, progettare e analizzare". L’assemblea Rai Fvg, in attesa dell’incontro in programma giovedì 25 marzo, tra la direzione di testata, i coordinatori della rubrica, l’Usigrai e il cdr, ha proclamato lo stato di agitazione ed "è pronta ad ulteriori iniziative sindacali, non escluso lo sciopero, qualora l’incontro non avesse un esito positivo". (FNSI)
printfriendly pdf button - Giornalisti sede Rai Friuli in stato agitazione contro piano ridimensionamento rubriche a carattere nazionale