Gruppo RCS e le new technologies: ora arriva il Corriere Tv

Stare al passo con le nuove tecnologie è diventata l’esigenza di molti editori, non da ultimo il gruppo RCS che, in occasione della convention tenutasi qualche giorno fa a Milano al Superstudio di via Tortona dal titolo “Now”, ha presentato ufficialmente la nuova versione formato video del quotidiano di informazione.

Il direttore del Corriere della Sera Ferruccio de Bortoli ha infatti spiegato che “nelle nuove tecnologie abbiamo portato la nostra serietà. Noi cerchiamo di fare ogni giorno un giornale credibile, autorevole, indipendente. Mettiamo lo stesso impegno nella parte multimediale”. News, dirette, rubriche telematiche, intrattenimento: ecco l’offerta multimediale che il gruppo propone ai propri consumatori per il prossimo anno. Non mancano novità anche per il giornale sportivo del gruppo: oltre alle già accreditate versioni web, smartphone e tablet, fa il suo ingresso sul web Gazzetta Tv, che, con l’anno nuovo si arricchirà di un nuovo contenuto: ET ossia “Extra Time” un inserto speciale dedicato al calcio internazionale. Inoltre sono state ottimizzate per iPad le versioni digitali delle riviste A, Bravacasa, mentre da dicembre saranno disponibili anche Dove e Max. Investire nelle new technologies ha certamente reso i frutti sperati, considerando che si registrano 85 mila download delle applicazioni per la tavoletta della mela morsicata e 11 mila abbonamenti all’edizione digitale. (M.C. per NL)
 
 
printfriendly pdf button - Gruppo RCS e le new technologies: ora arriva il Corriere Tv
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Gruppo RCS e le new technologies: ora arriva il Corriere Tv

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL