Il canone Rai aumentera’ e il Governo per ridurre l’evasione studia francese e greco

Alla fine l’aumento del canone Rai arrivera’: sara’ il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola a firmare il decreto nei prossimi giorni


(ADUC.it) – Cosi’ scrive il Sole 24 Ore. L’aumento sara’ di 1,53 euro, che portera’ l’imposta a 107,5 euro. Il maggior introito e’ previsto in 25 milioni di euro. Il sottosegretario con delega alle Comunicazioni, Paolo Romani del Pdl, sta studiando le modalita’ per ridurre l’evazione del canone residenziale che viene stimato attorno al 25%, in particolare al Sud (nulla e’ dato sapere, invece, sulla pressoche’ totale evasione del canone da parte delle aziende). Si ipotizza una risconssione del canone insieme alla tassa sull’abitazione (come avviene in Francia) o insieme alla bolletta elettrica (come avviene in Grecia).

printfriendly pdf button - Il canone Rai aumentera' e il Governo per ridurre l'evasione studia francese e greco