Il Programma quadro per la competitività e l’innovazione ottiene l’approvazione dei ministri dell’UE

Il Consiglio dei ministri dell’UE, riunitosi a Lussemburgo, ha ufficialmente approvato il Programma quadro per la competitività e l’innovazione (CIP)


da First

Il Consiglio dei ministri dell’UE, riunitosi a Lussemburgo, ha ufficialmente approvato il Programma quadro per la competitività e l’innovazione (CIP). Il Consiglio «Trasporti, telecomunicazioni ed energia» ha adottato tutti gli emendamenti presentati dal Parlamento europeo all’inizio dell’anno.

Il CIP mira a promuovere l’innovazione e a stimolare la competitività delle imprese europee, in particolare delle piccole e medie imprese (PMI), ad accelerare lo sviluppo di una società dell’informazione sostenibile, innovativa e inclusiva e a incoraggiare il rendimento energetico e nuove fonti di energia rinnovabili.

Il programma si svolgerà dal 2007 al 2013 e avrà un bilancio di 3,2 Mrd EUR, parte del quale sarà destinata alla promozione dell’eco-innovazione. Esso è stato ideato per essere complementare al Settimo programma quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico (7PQ).

Fonte: Consiglio dell’Unione europea

CIP – Programma quadro per la competitività e l’innovazione

Ulteriori informazioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Il Programma quadro per la competitività e l'innovazione ottiene l'approvazione dei ministri dell'UE

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL