Insediati i vertici del MSE. Ministro Zanonato, viceministro con delega alle comunicazioni Catricalà

Il 28 aprile il team di lavoro del Governo Letta ha giurato avanti il Presidente della Repubblica ed ha ottenuto la fiducia dal Parlamento. Come anticipato in altro articolo, al dicastero dello Sviluppo Economico è andato Flavio Zanonato, già quattro volte Sindaco di Padova.

Poi, il 2 maggio, nel secondo Consiglio dei Ministri, sono stati nominati al MSE due viceministri e due sottosegretari (che hanno giurato il giorno successivo), che sono, rispettivamente: Antonio Catricalà, già presidente dell’Autorità antitrust e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel Governo Monti (cui dovrebbe andare la delega alle Comunicazioni), Carlo Calenda, Simona Vicari e Claudio De Vincenti, quest’ultimo già sottosegretario del medesimo dicastero sotto il Governo Monti. Nuovo Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria e all’Attuazione del programma è invece Giovanni Legnini. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Insediati i vertici del MSE. Ministro Zanonato, viceministro con delega alle comunicazioni Catricalà