Intercettazioni, un sondaggio di Sky Tg24: per il 70% questa legge è un pericolo per la libertà d’informazione, solo per il 30% non si tratta di un bavaglio ma di tutela della privacy

Il ddl sulle intercettazioni rappresenta un pericolo per la libertà di informazione. Ne è convinto il 70% dei partecipanti al sondaggio quotidiano di Sky Tg24.

Per il restante 30% dei votanti, invece, non si tratta di una legge bavaglio ma di un provvedimento volto a garantire una maggiore tutela della privacy. Questi i risultati definitivi del sondaggio.Il canale all news diretto da Emilio Carelli attraverso il servizio active, il sito www.skytg24.it e gli sms, consente quotidianamente, a chi lo voglia, di dare la propria opinione su una fra le principali notizie del giorno. Per chi desideri farlo attraverso la tv è sufficiente utilizzare i tasti del telecomando Sky. "I sondaggi – precisa Sky – non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l’unico scopo di dare la possibilità di esprimersi sui temi di attualita’". (Adnkronos)
 
 
printfriendly pdf button - Intercettazioni, un sondaggio di Sky Tg24: per il 70% questa legge è un pericolo per la libertà d'informazione, solo per il 30% non si tratta di un bavaglio ma di tutela della privacy