Intercettazioni, un sondaggio di Sky Tg24: per il 70% questa legge è un pericolo per la libertà d’informazione, solo per il 30% non si tratta di un bavaglio ma di tutela della privacy

Il ddl sulle intercettazioni rappresenta un pericolo per la libertà di informazione. Ne è convinto il 70% dei partecipanti al sondaggio quotidiano di Sky Tg24.

Per il restante 30% dei votanti, invece, non si tratta di una legge bavaglio ma di un provvedimento volto a garantire una maggiore tutela della privacy. Questi i risultati definitivi del sondaggio.Il canale all news diretto da Emilio Carelli attraverso il servizio active, il sito www.skytg24.it e gli sms, consente quotidianamente, a chi lo voglia, di dare la propria opinione su una fra le principali notizie del giorno. Per chi desideri farlo attraverso la tv è sufficiente utilizzare i tasti del telecomando Sky. "I sondaggi – precisa Sky – non hanno alcun valore statistico, in quanto rilevazioni aperte a tutti e non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l’unico scopo di dare la possibilità di esprimersi sui temi di attualita’". (Adnkronos)
 
 
printfriendly pdf button - Intercettazioni, un sondaggio di Sky Tg24: per il 70% questa legge è un pericolo per la libertà d'informazione, solo per il 30% non si tratta di un bavaglio ma di tutela della privacy
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Intercettazioni, un sondaggio di Sky Tg24: per il 70% questa legge è un pericolo per la libertà d'informazione, solo per il 30% non si tratta di un bavaglio ma di tutela della privacy

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL