Internet. Agcom: 20 mln su Facebook per quasi 10 ore. Italia primo paese al mondo con Brasile per penetrazione social media

L’utilizzo di Internet in Italia è ancora «molto al di sotto rispetto alle altre economie», ma presenta altresì una decisa e costante crescita«.

È quanto emerge dalla Relazione annuale al Parlamento dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni. In particolare Facebook, »che è il social network più diffuso«, negli ultimi due anni »si è affermato in modo straordinario, in linea con quanto accaduto a livello mondiale, ma con peculiarità italiane. Non solo, infatti, ha visto quasi raddoppiare i propri utenti unici (da 11 a 20 milioni) – si legge nella Relazione – ma è aumentato anche il tempo medio per utente, che, oggi, raggiunge un livello (quasi 9 ore e mezza) che non ha eguali tra gli altri siti«. »In definitiva, Facebook in due anni è diventato il secondo sito più visitato, con la permanenza e l’attività media più alta e con una penetrazione pari al 78% degli utenti attivi. Con questi dati non sorprende che l’Italia – rileva ancora l’Autorità – è la prima nazione al mondo, insieme al Brasile, per penetrazione dei social media (86% secondo i dati Nielsen), seguita poi dalla Spagna con il 79%«. (ANSA)
 
 
 
printfriendly pdf button - Internet. Agcom: 20 mln su Facebook per quasi 10 ore. Italia primo paese al mondo con Brasile per penetrazione social media