Home Editoria Internet. I dati Audiweb di giugno 2017: 26,6 mln gli utenti che...

Internet. I dati Audiweb di giugno 2017: 26,6 mln gli utenti che navigano da mobile. Smartphone e tablet +14,3% rispetto giugno 2016

L’informazione viaggia, non si ferma. O meglio, naviga nel mar di Internet. A dimostrarlo, l’andamento dei siti di news online confermato dai nuovi dati Audiweb relativi il mese di giugno: tablet e smartphone registrano una percentuale di crescita del 14,3% rispetto giugno 2016 (0,3% rispetto maggio 2017) con ben 23,6 mln di utenti unici nel giorno medio (+10,4% rispetto giugno 2016), mentre l’accoppiata pc + mobile cresce solo dell’8,5% su giugno 2016 con una digital total audience pari a 30,3 mln di utenti rispetto lo scorso anno.
Tenendo in considerazione che ben 21,1 mln di utenti in un’età compresa tra i 18 e i 74 anni si sono collegati ad Internet tramiti smartphone e/o tablet nel giorno medio, il mobile si aggiudica ancora una volta il titolo di principale modalità di accesso alla Rete. Nello specifico, secondo Audiweb Trends: su 43 mln (l’89,8% degli italiani tra gli 11 e i 74 anni di età) di utenti che dichiarano di poter avere accesso ad internet tramite qualsiasi dispositivo e in qualsiasi luogo sono ben 37,7 mln (74%) quelli che dichiarano di poter accedere ad internet tramite cellulare/smartphone, 15,4 mln (32,3%) gli utenti che, invece, dichiarano di avere la possibilità di collegarsi alla Rete tramite tablet. news online tablet 300x200 - Internet. I dati Audiweb di giugno 2017: 26,6 mln gli utenti che navigano da mobile. Smartphone e tablet +14,3% rispetto giugno 2016Ma vediamo da vicino le percentuali di crescita o perdita dei principali siti di notizie italiani: nel gruppo delle testate giornalistiche online godono di una buona performance TgCom24 (+11% su maggio 2017 e +38% su giugno 2016) con 700.333 mila utenti da mobile e 374.437 mila utenti da pc; City News (+12,8% su maggio 2017 e + 15,8% su giugno 2016) con 323.255 mila utenti da mobile e 313.769 mila da pc; TuttoMercatoWeb (+24,3% sul mese precedente e 115,9% sullo scorso anno) con 356.742 mila utenti da mobile e 154.251 mila da pc. Percentuali di crescita negative, invece, per La Repubblica.it (-3% sul mese precedente e 4,8% su giugno 2016) con 671.175 mila utenti da mobile e 850.898 mila da pc; Il Corriere della Sera (-5,6% su maggio 2017 e -0,5% su giugno 2016) con 447.146 mila utenti da mobile e 651.565 mila da pc; La Stampa registra un calo sono nel confronto con il 2016 (-11,3%) mentre guadagna un +10,2% rispetto maggio 2017 con 243.227 mila utenti da mobile e 271.119 mila utenti da pc; così anche il sito dell’agenzia stampa Ansa (-5,1% su giugno 2016)  ma +3,9% sul confronto con il mese precedente (193.089 mila utenti da mobile e 257.896 mila da pc); e ancora Il Sole24Ore che registra -1% su giugno 2016 ma +16,2% su maggio 2017 con 123.939 mila da mobile e 265.650 mila da pc); Più significativo il confronto de Il Fatto Quotidiano con giugno 2016 (-20,7%) mentre su maggio 2017 registra solo un 2% in più con 136.181 mila utenti da mobile e 217.983 mila da pc. Per i siti della tv vediamo in crescita Rai News24 (+11,7%) con 66.868 mila utenti da mobile e 54.287 mila da pc; Viacom (+38%) con 28.486 mila da mobile e 34.332 mila da pc; Sky Tg24 (+7,2%) con 21.888 mila da mobile e 27.321 mila da pc; La7 (+7,2%) con 11.705 mila da mobile e 22.879 mila da pc. Per ultimo, i siti online delle Radio dove spiccano le percentuali positive di Radio 105 che con 24.492 mila utenti da mobile e 21.886 mila utenti da pc, registra un +17,9% su maggio 2017 e +24,2% su giugno 2016. (L.M. per NL)