Intesa Sky-Fnsi su sviluppo dell’occupazione e gestione della flessibilità contrattuale

Un accordo per lo sviluppo dell’occupazione e per la gestione dei contratti di lavoro a tempo determinato dei giornalisti di Sky Italia è stato firmato alla Federazione nazionale della Stampa, dalle Associazioni di stampa di Milano e Roma e dai Comitati di redazione di Skytg24, Skysport24, Sportime e Sky.it.

L’intesa, che riguarda direttamente tutte le quattro testate giornalistiche di Sky Italia, permetterà la graduale stabilizzazione degli organici secondo quanto previsto dal contratto nazionale di lavoro giornalistico. I giornalisti interessati dall’accordo, che di fatto concluderà il percorso avviato con la precedente intesa del 2009, sono circa cinquanta. Fa sapere la FNSI: "Il sindacato dei giornalisti, con grande senso di responsabilità e collaborazione, ha trovato un punto di convergenza con l’azienda dopo un negoziato durato cinque mesi che ha tenuto conto della necessità di individuare adeguate forme di flessibilità – nel rispetto del mercato e del contratto di lavoro giornalistico – che permettano l’ulteriore crescita occupazionale all’interno delle redazioni in un piano concordato di sviluppo aziendale incardinato nella valorizzazione del lavoro giornalistico professionale”.
printfriendly pdf button - Intesa Sky-Fnsi su sviluppo dell’occupazione e gestione della flessibilità contrattuale