iPad in Italia dal 28 maggio. Partono i pre-ordini online

Il nuovo gioiello di casa Apple arriverà a fine mese anche in Italia, ma non solo. È previsto, infatti, che il prodigioso tablet pc dell’azienda di Cupertino faccia il suo ingresso ufficiale anche nei mercati di Austria, Belgio, Hong Kong, Irlanda, Lussemburgo, Messico, Olanda, Nuova Zelanda e Singapore.

Quanto al nostro Paese, il desiderio per la tecnologia è così forte che gli italiani hanno già cominciato a fare pre-ordini online e senza grosse sorprese, proprio perché tariffari e prezzi annunciati da Vodafone e 3 sono rimasti tali: si parla di un prezzo variabile dalle 499 alle 799 euro, in base al modello di iPad acquistato, nonché di tariffe da 5 euro/giorno per 500Mb di dati o 30 euro/mese per connessioni illimitate per Vodafone; oppure, 5 euro/mese per un traffico di 3Gb, con connessione esclusiva 3 per la compagnia del gruppo Hutchison Whampoa. Il paradosso sta nel fatto che ancora poco si sa dell’offerta dei contenuti: quali saranno gli abbonamenti a quotidiani disponibili nel nuovo formato? Dove si compreranno libri elettronici per iPad? Ma a queste e altre domande gli italiani pensano che non sia necessario rispondere. L’importante è rimanere al passo coi tempi e diventare proprietari, al più presto, di uno dei dispositivi wireless più desiderati al mondo, nonostante le deludenti specifiche tecniche abbiano rischiato di rendere iPad il miglior flop del 2010. (M.M. per NL)
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - iPad in Italia dal 28 maggio. Partono i pre-ordini online

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL