IVA – Imposta sul valore aggiunto – Liquidazione di gruppo – Fusione per incorporazione

In tema di liquidazione dell’Iva di gruppo, qualora la società aderente alla procedura incorpori – mediante un’operazione straordinaria di fusione – un’altra società estranea alla partecipazione, il credito Iva maturato da quest’ultima nel corso dell’anno in cui è avvenuta l’incorporazione non può mai confluire nell’Iva di gruppo.

E’ quanto precisato dall’Agenzia delle Entrate.
 
 
 
 
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - IVA - Imposta sul valore aggiunto  - Liquidazione di gruppo - Fusione per incorporazione

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL