La 7, Adusbef e Federconsumatori: i licenziamenti collettivi vanno ritirati

Pronta una diffida da parte della associazioni, anche in difesa dei risparmiatori Telecom


Adusbef e Federconsumatori, per voce dei loro Presidenti, Elio Lannutti e Rosario Trefiletti, ribadiscono la loro netta contrarietà al ridimensionamento della redazione di La 7. Ribadiscono inoltre il loro pieno appoggio e la loro solidarietà all’intero corpo dei giornalisti colpiti.
Ma, oltre a riconfermare questa loro posizione, intendono mettere in campo iniziative atte a difendere gli interessi dei risparmiatori della Telecom, che sappiamo essere proprietaria di Tim Media, a sua volta proprietaria di La 7.
Dal contenzioso legale che si aprirà in merito ad eventuali licenziamenti, si prospetteranno pertanto ricadute importanti e negative in termini economici sulla proprietà.
Nei prossimi giorni presenteremo, quindi, una diffida circostanziata, da avviare qualora si continuasse a portare avanti questo nocivo piano di ridimensionamento.

printfriendly pdf button - La 7, Adusbef e Federconsumatori: i licenziamenti collettivi vanno ritirati