La perdita di percezione della piattaforma da parte dell’utente: ascolto l’FM su IP

google smart speaker - La perdita di percezione della piattaforma da parte dell'utente: ascolto l'FM su IP

Pochi editori se ne sono accorti, ma si è affacciato all’orizzonte tecnologico un nuovo curioso fenomeno. Noi lo definiamo la perdita di percezione della piattaforma di fruizione di un contenuto.
Un esempio su tutti: il comando vocale per ascoltare una Radio impartito allo smart speaker Google Home, “Hey Google sintonizzati sulla frequenza 98,5″.
Nell’immagine d’apertura riportiamo una serie di action che Google Nest ha diffuso oggi agli utenti radiofonici. Tra cui quella citata.

Le action tipiche

Alcune sono tipiche, come: (Hey Google)Fammi ascoltare RTL 102.5″, piuttosto che “Fammi ascoltare Virgin Radio“.

E quelle singolari

Altre sono singolari, come l’action riportata sopra.
In quel caso è evidente che lo smart speaker Google Home sarà percepito dall’utente come la sempre più rara (nelle abitazioni) radio FM. Tanto che il dispositivo di I.A. reagisce alla richiesta di sintonizzare la frequenza 98,5 (FM).

Le chiavi interrogazioni e gli alias

Lato editore, il comando presuppone la realizzazione di tutta una serie di chiavi di interrogazioni (action per Google, skill per Amazon) che, passando dalla normale denominazione dell’emittente (che ci riporta alla vexata quaestio del marchio, su cui abbiamo più volte posto l’accento), arrivano ad una serie di facilitazioni, che potremmo definire alias.

alexa car - La perdita di percezione della piattaforma da parte dell'utente: ascolto l'FM su IP

Questione di percezione

La fattispecie ci porta a due considerazioni: la prima è che alla progressiva integrazione delle piattaforme distributive del medesimo contenuto non corrisponde un’adeguata percezione dell’utente del funzionamento delle stesse. Cioè, l’utente sarà portato a pensare che lo smart speaker sia un sintonizzatore FM, anche se non lo è. Con la conseguenza che al comando Hey Google sintonizzati sulla frequenza 98,5 sentirà comunque e dovunque, sempre una sola stazione. Quella che per prima ha registrato il comando.

… e di chiavi per l’accesso

La seconda – che discende dalla prima – è il rischio elevatissimo di accaparramento di comandi da parte di pochi soggetti a danno di altri. Nell’esempio di prima, immaginiamo gli utilizzatori della frequenza 98,5 nelle aree diverse da quelle del soggetto che per primo avesse avuto l’assegnazione (unica) del comando…

printfriendly pdf button - La perdita di percezione della piattaforma da parte dell'utente: ascolto l'FM su IP
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - La perdita di percezione della piattaforma da parte dell'utente: ascolto l'FM su IP

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL