La strategia di Google contro Amazon? Libri online in formato ePub

Per tutti i proprietari di un Sony Reader funziona così: l’internauta scarica dal web l’eBook Library Software, attraverso il quale, previa la registrazione di un account, è possibile gestire i propri e-book. A questo punto, il medesimo utente potrà utilizzare il servizio Google Book Search per cercare i libri da leggere sul proprio Sony Reader (a pagamento o gratuitamente), comunque realizzati in versione ePub, un formato open la cui visualizzazione è consentita su qualunque lettore oltre a quelli di Sony (fatta esclusione, strategicamente, di Amazon Kindle, unico sistema del settore che consente esclusivamente la lettura di libri realizzati su formato “chiuso”). A questo si aggiunga che con Google Book Search non solo è possibile “riportare alla luce un classico” gratuitamente (“Unearth a classic” scrive Google sull’eBook Store di Sony), ma anche acquistare un libro (elettronico) in uno dei punti vendita online suggeriti dallo stesso motore di ricerca. Naturalmente tutto ciò avviene con un’equa (equa?) divisione degli introiti – il 63% va ai detentori dei diritti, il restante 37% rimane a Google – e nonostante la strenua opposizione degli avversari Amazon, Open Book Alliance (con Microsoft e Yahoo!) e Federazione europea degli editori che denunciano una situazione di presunto monopolio, nonché la violazione in più punti della Convenzione di Berna sul diritto d’autore. Senza poi contare che il formato ePub è consultabile anche sul sistema operativo Android, dunque su cellulari o dispositivi di nuova generazione come, per esempio, l’Archos Tablet, la tavoletta interattiva e touchscreen che si connette al web via wi-fi (attualmente sul mercato al prezzo di € 399,00). Insomma, Google ha sempre detto di non ambire alla posizione di editore, ma è già chiaro (e per l’ennesima volta) che diventerà presto il maggiore competitor sul mercato anche in questo settore. Qualche dubbio? Purtroppo solo sul successo degli e-book in Italia. (Marco Menoncello per NL)
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - La strategia di Google contro Amazon? Libri online in formato ePub

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL