La7, interpellanza deputati Pd: “Occorre fare piena luce sulle procedure di licenziamento e fermare il grave attacco ai diritti dei lavoratori”

E’ la richiesta di un gruppo di deputati del Pd che ha presentato un’interpellanza urgente (prima firma Enrico Farinone), finora sottoscritta dai vicepresidenti Marina Sereni e Gianclaudio Bressa, da Pierluigi Bersani, Cesare Damiano, Giorgio Merlo


(FNSI.it) – ”Far luce sui contorni preoccupanti della vicenda e fermare il grave attacco ai diritti dei lavoratori portato avanti dal gruppo Telecom Italia”. E’ la richiesta di un gruppo di deputati del Pd che ha presentato un’interpellanza urgente (prima firma Enrico Farinone), finora sottoscritta dai vicepresidenti Marina Sereni e Gianclaudio Bressa, da Pierluigi Bersani, Cesare Damiano, Giorgio Merlo

Partendo dal fatto che lo scorso 26 settembre la societa’ Telecom Italia Media spa ha avviato la procedura di licenziamento per 25 giornalisti del Tg La7, i parlamentari del Pd, rivolgendosi ai ministri del Lavoro, delle Politiche sociali e dello Sviluppo economico, si domandano, riferisce un comunicato, se la proprieta’ non voglia utilizzare ”la legge n. 223 del 1991 per aprire la strada a modificazioni sostanziali del mercato del lavoro giornalistico, allargando l’area del lavoro precario e sottopagato, quando non del tutto irregolare, e restringendo l’area del regolare lavoro dipendente normato dalla legge istitutiva dell’Ordine dei giornalisti e dal contratto collettivo nazionale del lavoro giornalistico”. L’interpellanza sara’ in aula la prossima settimana. (Adnkronos)

printfriendly pdf button - La7, interpellanza deputati Pd: "Occorre fare piena luce sulle procedure di licenziamento e fermare il grave attacco ai diritti dei lavoratori"