L’Asta Wi Max: i primi abbandoni

E’ terminata nel primo pomeriggio la terza giornata della gara wimax


di [Sarzana e Associati www.lidis.it]

Quest’oggi si sono svolte la 5°, 6° e 7° tornata dell’Asta.
Le novità odierne si possono sintetizzare nell’abbandono di due importanti Competitors: Wind e Toto Costruzioni Generali S.p.A..
La strategia di abbandono è stata tuttavia diversa per i due Grandi Gruppi: infatti, mentre Wind ha lasciato scadere i tre diritti di pausa spettantigli da Bando e Disciplinare di gara e nel corso della prima tornata odierna non ha presentato l’offerta che le avrebbe consentito di rimanere in Gara, il Gruppo Toto ha deciso già nella 4° tornata di effettuare la propria offerta migliore e di rimanere dunque inerte nella 5° Sessione, lasciandosi in tal modo superare da altre offerte.
La strategia degli altri “Big”, invece, a partire da Telecom Italia e da Elettronica Industriale (del gruppo Mediaset) non è cambiata, essendosi le stesse limitate ad effettuare i rilanci minimi previsti dal Bando quando non erano in testa alla graduatoria, ovvero nel momento in cui non erano “obbligate” a farlo, e di effettuare il minimo rilancio idoneo a “scavalcare” il concorrente diretto quando erano seconde, rimanendo in una sostanziale posizione di parità.
Martedì 19, alle ore 10 e 30 le ulteriori sessioni di Gara.

*************************************

Studio Legale Sarzana e Associati – Via Cesare Beccaria, 16 – Roma
Tel. +39 06 3211553 – Tel. +39 06 97614489 – Fax. +39 06 36003109
http://www.lidis.it

*************************************

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - L'Asta Wi Max: i primi abbandoni

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL