L’estate fa volare gli ascolti della TV Digitale

L’afa soffocante ed il caldo intenso, sperimentato quest’estate, spinge l’audicence della TV digitale, grazie anche al contributo dei più piccoli, attratti dai canali dedicati ai cartoons, ed all’educazione più permissiva dei genitori durante le vacanze estive.

Ma anche gli eventi sportivi programmati fanno grande successo. E così a luglio la TV digitale vola al 31% di share nel totale giorno, con una crescita del 35% rispetto a luglio 2010 e un balzo in avanti di 5 punti percentuali rispetto a maggio 2011. Lo rivela una analisi di Starcom, pubblicata da Spot and Web. Si rafforza l’appeal del pubblico verso la ricca offerta digitale che soddisfa le esigenze dei diversi tipi di target. I picchi di ascolto sono concentrati la mattina e nel pomeriggio dalle 15 alle 18 quando lo share arriva a sfiorare il 37%. Passando ai canali, Boing del gruppo Mediaset si posiziona in cima al ranking dei multipiattaforma grazie a programmi free che riscuotono ampio successo presso un pubblico di bambini e ragazzi. Ma fa piazza pulita anche Rai Sport 2 con il Tour De France/Ciclismo (ben 901 mila spettatori sintonizzati sabato 16 luglio in fascia 16-17), e da Rai Premium con le repliche della fiction Provaci ancora prof 3. Sulle tv satellitari, i contenuti che riscuotono maggiore successo sono: lo sport, con le notizie/aggiornamenti/speciali dedicati al calciomercato in onda su Sky Sport 24 e la partita di Copa America Brasile-Paraguay. (Teleborsa)
 
printfriendly pdf button - L'estate fa volare gli ascolti della TV Digitale