Home Editoria In libreria. Fallimento e crisi d’impresa. Aa. Vv., IPSOA

In libreria. Fallimento e crisi d’impresa. Aa. Vv., IPSOA

SHARE
crisi

“Fallimento e crisi d’impresa” vuole essere una guida per i professionisti in materia concorsuale. Il volume è strutturato in dieci sezioni nelle quali viene affrontata la disciplina fallimentare nei suoi molteplici aspetti.
Nel dettaglio, la parte introduttiva è dedicata alla descrizione dei sistemi di controllo e di prevenzione della crisi aziendale, alla sua eventuale emersione e, quindi, gestione. Viene evidenziato, tra l’altro, come “capire la presenza (o assenza) di un posizionamento competitivo [sia] senza dubbio un’attività importante per la diagnosi e l’emersione della crisi d’impresa nonché esercizio basilare per la redazione del piano di risanamento e delle sue previsioni economiche, finanziarie e patrimoniali”. Gli autori sottolineano, infatti, l’importanza di cogliere i segnali di emersione della crisi, al fine di predisporre i necessari interventi gestionali.

Nella parte centrale del testo viene riportata un’ampia e approfondita trattazione avente ad oggetto il fallimento, il concordato preventivo, gli accordi di ristrutturazione e i piani di risanamento, la liquidazione coatta amministrativa, l’amministrazione straordinaria e la composizione della crisi da sovraindebitamento. Successivamente vengono analizzati gli aspetti penali della disciplina, descrivendo esaustivamente le fattispecie di reato come la bancarotta e il ricorso abusivo al credito.
Una sezione è poi dedicata alla normativa riguardante l’insolvenza transfrontaliera, ossia le situazioni che si verificano “quando uno stesso debitore insolvente abbia beni, uffici, stabilimenti, creditori in più Stati o è parte di rapporti giuridici con soggetti residenti o con sede in Stati differenti”.
Infine, a fronte del nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (D. Lgs. 12/01/2019, n.14) che riscrive in modo organico l’intera disciplina delle procedure concorsuali, gli autori dedicano la sezione conclusiva dell’opera ad un’accurata analisi della normativa di recente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Il volume, evidenziando ed esponendo accuratamente le novità introdotte, sottolinea altresì come la riforma sia incentrata sul concetto di continuità aziendale e ponga particolare rilievo alla tempestività nella rilevazione della crisi, tramite un sistema di indicatori della stessa e l’istituto dell’allerta, una novità assoluta nel panorama normativo nazionale.
Il libro è arricchito da molteplici accorgimenti che ne facilitano la consultazione: dall’efficace strutturazione in sezioni, ai rimandi fra i paragrafi per un sistema integrato, dall’utilizzo di schemi e tabelle, fino alla presenza di diverse tipologie di indici; il tutto per supportare le varie figure professionali nello svolgimento della propria attività.
L’utile testo, edito da Ipsoa (marchio Wolters Kluwer), è disponibile in libreria e nello shop online al costo di 119,00 euro. (L.M. per NL)