Libri. Introduzione alla bioetica

L’opinione pubblica mostra un crescente interesse per la bioetica, la nuova "scienza" che si occupa dei problemi etici sollevati dallo sviluppo della medicina e delle biotecnologie.

La nuova disciplina, nata in area anglofona negli anni ’70 del secolo scorso, deve la sua denominazione all’oncologo americano Potter: il compito della bioetica, secondo il medico, doveva essere quello di indagare e riflettere sullo sviluppo tecnologico, analizzandone i suoi effetti sull’umanità. Negli ultimi anni nelle università italiane, anche se lentamente, è salito progressivamente il numero di insegnamenti di bioetica: le facoltà che hanno attivato cattedre o seminari sono quelle di medicina, giurisprudenza e filosofia. Per conseguenza si fa sentire anche la necessità di strumenti adatti allo studio sistematico della disciplina: la letteratura che si occupa di questa nuova scienza è vasta e molto ricca e ha prodotto diversi manuali e trattati in materia. In questo quadro si inserisce l’opera in esame Introduzione alla Bioetica (giunta alla sua quarta edizione), indirizzata a medici, insegnanti e studenti universitari: l’autore Michele Aramini, docente di teologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, nonché collaboratore del quotidiano Avvenire per le questioni bioetiche, rende nota la sua intenzione di offrire un’informazione scientifica, chiara e il più possibile completa. Nel susseguirsi delle pagine si snodano argomenti di grande attualità quali l’aborto, gli aspetti etici legati all’embrione, le cellule staminali e la procreazione assistita, per poi passare all’ingegneria genetica, alla questione relativa al trapianto di organi, all’eutanasia e all’accanimento terapeutico. Inoltre, tenuto conto delle diverse posizioni etiche che inevitabilmente si confrontano in bioetica, nel volume vengono offerti, per ogni tema che lo richiede, i diversi giudizi etici e le loro motivazioni: in tal modo si accompagna il lettore nell’elaborazione del suo personale convincimento. L’edizione cartacea è stata alleggerita della sezione relativa a temi di natura sociale che è stata resa disponibile nell’allegato scaricabile dal sito. Il testo, edito da Giuffrè (www.giuffre.it), è disponibile alla vendita al costo di € 39,00. (V.R. per NL)
 
printfriendly pdf button - Libri. Introduzione alla bioetica