Libri. Scappo dalla città, manuale pratico di downshifting, decrescita, autoproduzione

"Voglio uno stile di vita più sostenibile", è un mantra per molti di coloro che vivono in città. Come realizzare quindi un sogno sempre più frequente nella mente dei metropolitani?

Lo spiega Scappo dalla città, manuale giunto alla seconda edizione, che traccia un percorso organizzato verso il cambiamento alla portata di tutte le tasche: pensiero, lavoro, autoproduzione, casa, famiglia, le esperienze di chi ce l’ha fatta. La progettazione dell’autosufficienza mentale e materiale, da chi cerca un cambiamento concreto restando in città, a chi apre un bed & breakfast, fino ai diversi approcci alla decrescita, alla vita nelle comuni e alle scelte estreme di isolamento. Tra gli argomenti trattati: Quali stili di vita sostenibili? Le alternative di vita, con ritmi più umani. Cambiare lavoro o adattare il proprio a un luogo diverso? Autoproduzione come scelta ecologica e di risparmio. I criteri di localizzazione dell’area. Dove posso andare? Italia o estero? Cambiare vita da soli. Cambiare vita con la famiglia. Figli e adattamento. I vantaggi e gli svantaggi dell’isolamento. Crescere i figli diversamente: dall’home schooling alle comuni. Loro ce l’hanno fatta: interviste a personaggi noti ed esperienze concrete. Scritto da Grazia Cacciola (www.erbaviola.com), impegnata da anni nella diffusione delle pratiche di autoproduzione di uno stile di vita più consapevole, improntato alla decrescita e all’autosufficienza, Scappo dalla città (Edizioni FAG) è in vendita ad euro 22,90. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Libri. Scappo dalla città, manuale pratico di downshifting, decrescita, autoproduzione