Mezzi di ricerca della prova – Le “ragioni di urgenza” nelle intercettazioni telefoniche

Cassazione penale Sentenza, Sez. VI, 14/05/2008, n. 19290 – M. ed altri


di Giuseppe Amato, Procuratore della Repubblica di Pinerolo
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 21/5/anno 2008
L’urgenza che legittima il pubblico ministero ad emettere il decreto di intercettazione giustifica anche l’utilizzo degli impianti esterni all’ufficio di Procura.
(Cassazione penale Sentenza, Sez. VI, 14/05/2008, n. 19290 – M. ed altri)

Send Mail 2a1 - Mezzi di ricerca della prova - Le "ragioni di urgenza" nelle intercettazioni telefoniche

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL