Murdoch si vende l’indice Dow Jones?

Rupert Murdoch avrebbe deciso di mettere in vendita l’indice Dow Jones, il più noto tra le sintesi del valore del paniere di titoli azionari che rappresentano.

Creato negli Stati Uniti per valutare i ritmi di crescita dell’economia americana da Charles Dow, fondatore del Wall Street Journal, ha sempre fatto riferimento in termini di proprietà all’importante quotidiano. L’Australiano lo aveva acquistato infatti nel 2007 insieme all’intero gruppo di appartenenza del WSJ, per 5,7 miliardi di dollari. Della presunta decisione del patron della News Corp di alienare l’indice ne dà notizia il quotidiano La Repubblica, che riconduce la fonte ad indiscrezioni sull’operazione (che sarebbe stata affidata a Goldman Sachs) trapelate dal sito internet dello stesso WSJ. Tra gli interessati alla successione nella titolarità, sempre secondo il quotidiano del Gruppo L’Espresso, vi sarebbero Bloomberg, la Borsa di New York e la Msci (gestore di altri indici azionari).
printfriendly pdf button - Murdoch si vende l'indice Dow Jones?
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Murdoch si vende l'indice Dow Jones?

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO