Nel 1° bimestre 2007 della nuova Audiradio le prime 5 radio nazionali perdono mentre altre emergono fortemente

Claudio Astorri analizza gli ultimi dati dell’indagine di ascolto radiofonica


dal sito www.astorri.it

Il tanto atteso 1° bimestre 2007 della nuova AUDIRADIO, primo dei 6 rilevamenti dell’anno, ha finalmente consegnato i suoi verdetti nella giornata di lunedì 19 marzo. E’ stata la festa del Papà… ma non quella delle “5+”, le 5 radio nazionali oltre i 5 milioni di ascoltatori nel 2006; ben 2 radio nazionali hanno perso lo “status” (RDS e RTL 102.5) scendendo notevolmente sotto la soglia dei 5 milioni di ascoltatori e un’altra (RAI RADIO 2) ha rischiato pesantemente di seguire le altre 2 fermandosi a soli 5.003.000 ascoltatori. Come se non bastasse, le altre 2 “5+” (RAI RADIO 1 e RADIO DEEJAY) registrano una perdita superiore al 2% rispetto al dato più vicino alla comparazione dell’anno precedente.

Si è creata una situazione molto interessante attorno alla quota dei 2 milioni. Si è formato un gruppo di inseguitori in una composizione inedita e certamente molto interessante: KISS KISS, RMC, RADIO CAPITAL e R 101 si contendono la possibilità non certo immediata ma praticabile nel tempo di agganciare le 2 emittenti stabili oltre la quota dei 3 milioni di ascoltatori, RADIO 105 e RADIO ITALIA. Tra le inseguitrici del gruppo dei 2 milioni di ascoltatori KISS KISS e R 101 appaiono disporre. almeno al momento, della rincorsa migliore.

AUDIRADIO 2007
1° bimestre

Ascoltatori nel Giorno Medio delle Radio Nazionali

1° Bim 2007 1° Sem 2006 Diff in VA Diff in %

TOTALE ASCOLTI RADIO 38.365.000 37.777.000 588.000 1,56

RAI RADIO 1 6.549.000 6.704.000 -155.000 -2,31
RAI RADIO 2 5.003.000 5.435.000 -432.000 -7,95
RAI RADIO 3 1.815.000 1.945.000 -130.000 -6,68
ISORADIO 1.052.000 1.108.000 -56.000 -5,05

RADIO R 101 1.762.000 1.356.000 406.000 29,94
RMC RADIO MONTECARLO 1.942.000 2.053.000 -111.000 -5,41
RADIO CAPITAL 1.861.000 2.016.000 -155.000 -7,69
RADIO DEEJAY 5.659.000 5.820.000 -161.000 -2,77
RADIO KISS KISS 2.224.000 1.477.000 747.000 50,58
RADIO MARIA 1.871.000 1.666.000 205.000 12,30
RADIO RADICALE 482.000 522.000 -40.000 -7,66
RADIO 105 NETWORK 3.707.000 3.694.000 13.000 0,35
RDS RADIO DIM SUONO 4.596.000 4.838.000 -242.000 -5,00
RADIO ITALIA 3.446.000 3.064.000 382.000 12,47
RTL 102.5 4.784.000 4.624.000 160.000 3,46
RADIO 24 1.865.000 1.763.000 102.000 5,79
M2O 1.311.000 1.014.000 297.000 29,29

Dai dati emerge chiaramente chi siano i vincitori e chi i vinti:

Vincitori:

RADIO KISS KISS + 50,58%
R 101 + 29,94%
M2O + 29,29%

Vinti:

RAI RADIO 2 – 7,95%
RADIO CAPITAL – 7,69%
RADIO RADICALE – 7,66%

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Nel 1° bimestre 2007 della nuova Audiradio le prime 5 radio nazionali perdono mentre altre emergono fortemente

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL