NEWSLINET.IT: Newsletter n. 515 del 05/08/2009

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 515 del 05/08/2009 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 515 del 05/08/2009 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 515 del 05/08/2009
In esecuzione dell’art 2 della delibera 294/09/Cons dell’Agcom e in previsione dello switch-off dal 24 settembre al 9 ottobre 2009, il Ministero dello Sviluppo Economico – Comunicazioni deve assegnare i diritti di uso temporaneo delle frequenze di radiodiffusione televisiva in tecnica digitale nell’area tecnica 1 – Piemonte occidentale, corrispondente alle province di Torino e Cuneo. Infatti, entro e non oltre il 9 ottobre 2009 gli impianti localizzati in tale bacino dovranno essere eserciti dagli operatori di rete unicamente in tecnologia DVB-T sulle frequenze assegnate (…)
 
E’ un caso che scotta, quello del mancato rinnovo del contratto tra Sky e Rai. Tanto che il direttore generale della concessionaria tv pubblica, Mauro Masi, ha intenzione di rendere pubblico il dossier steso insieme al suo vice Giancarlo Leone e gia’ consegnato ai componenti del Cda.
 
Dal 1°agosto 2009 l’Ispettorato territoriale per la Lombardia del Ministero dello Sviluppo Economico – Comunicazioni ha un nuovo direttore.
L’associazione di consumatori Adoc ha presentato un esposto all’Antitrust contro la piattaforma satellitare Tivusat, nata dall’unione di Rai, Mediaset e La7, per violazione della concorrenza e danneggiamento dei consumatori.
È stato approvato dall’area Ricerca Scientifica della Regione Campania il bando per la concessione dei contributi alle emittenti televisive locali per favorire il passaggio dal sistema di trasmissione analogico a quello digitale.
I giornalisti professionisti e pubblicisti incaricati di redigere avvenimenti calcistici di competenza della Lega Nazionale Dilettanti continueranno ad avere il libero accesso negli stadi secondo le consuete modalità .
Il Comitato Operatori Servizi Telefonici e Telematici ci ha inviato copia della missiva trasmessa in data odierna all’Agcom a riguardo dell’infinita questione del blocco permamente delle chiamate.
Convenzione tra l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e la Fondazione Ugo Bordoni
Sul mancato rinnovo del contratto con Sky, il sindacato Slc/Cgil ha chiesto un urgente incontro con il direttore generale Mauro Masi, ritenendo che la questione abbia riflessi significativi sul futuro della concessionaria pubblica, sulle strategie e sul bilancio economico.
Il Comitato Radio Tv Locali di Milano ha chiesto audizione all’ing. Giuseppe Di Masi, neodirettore dell’Ispettorato Territoriale per la Lombardia del Ministero dello Sviluppo Economico – Comunicazioni, "un organo importante per il governo delle telecomunicazioni da troppo tempo al centro di gravi disfunzioni operative".
C’è un dovere di testimonianza civile al quale nessuno ha il diritto di sottrarsi eludendolo con parole più o meno altisonanti.
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
Il Cda della Rai, su proposta del direttore generale Mauro Masi, ha nominato i nuovi direttori della radiofonia. Lo ha riferito nella serata di ieri una nota della concessionaria pubblica.
La pasticciata gestione RAI della trattativa per il rinnovo del contratto con Sky (se vera e propria trattativa può essere considerata, vista l’indifferenza della concessionaria pubblica ad una negoziazione di senso compiuto) ha lasciato perplesso anche il Capo dello Stato.
"Dov’è l’affare o la convenienza della Rai?" Ci auguriamo che i vertici del servizio pubblico vogliano rispondere al più presto alla domanda posta in modo diretto dal Presidente della Commissione Parlamentare di Vigilanza, Sergio Zavoli, dopo l’annuncio della rottura con  Sky".
Consultazione pubblica sullo schema di provvedimento relativo alle procedure per l’assegnazione delle frequenze disponibili in banda televisiva per sistemi di radiodiffusione digitale terrestre e misure atte a garantire condizioni di effettiva concorrenza.
‘Il Tar del Lazio ha ammesso Mondoconsumatori a partecipare al procedimento avviato dall’Agcm, Autorita’ garante della concorrenza e del mercato, nei confronti di Vodafone Omnitel Nv per l’accertamento dell’inottemperanza di quest’ultima agli impegni assunti ex art. 14 ter legge 287/1990 a tutela dei consumatori e del mercato’.
"Un cavillo burocratico e il conseguente blocco di un contributo statale di 1 milione e 200 mila Euro ha messo in crisi il Gruppo Editoriale Video Mediterraneo srl. 50 posti di lavoro (23 giornalisti) sono a rischio", scrive il sindacato Fasipress. Che continua "Siamo con il Gruppo Editoriale Video Mediterraneo srl di Modica.
Mediaset ha registrato nei primi sei mesi del 2009 un utile netto di pertinenza del gruppo di 180,8 milioni, in forte calo rispetto ai 350 milioni dello stesso periodo 2008. I ricavi netti consolidati sono scesi del 13,2% a 1951,7 milioni.
La Federazione Nazionale della Stampa Italiana rende noto che cinquanta posti di lavoro sono a rischio in una delle emittenti televisive più importanti del territorio siciliano.
La libertà di espressione ed il diritto all’informazione rischiano di essere compressi in Venezuela a seguito della decisione del governo del presidente Hugo Chavez di ritirare le concessioni di 34 tra radio e televisioni e della minaccia dell’adozione di uno stesso provvedimento per altre 200 emittenti.
Si terrà la prossima settimana, e segnatamente mercoledì 5 agosto alle ore 11,00 presso il MSE-Com a Roma, l’illustrazione e la discussione della prima bozza del Master Plan frequenziale relativo allo switch-off piemontese.
Chi pubblica informazioni "nocive" potrebbe rischiare il carcere: questa la nuova proposta di legge, che il Venezuela si appresta a discutere.
Potenziato il mobile streaming per gli Windows Phones. E’ stata infatti rilasciata ieri, da SPB Software, una nuova applicazione per dispositivi Windows Mobile.
Sono ormai due anni che si parla di un possibile accordo tra Microsoft e Yahoo! Ora sembra che le società siano riuscite a trovare un’intesa. Yahoo!
Il Decreto Legislativo 231/2001 disciplina la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche come società, associazioni ed enti.
Sono disponibili nel sito Audiradio i file in formato MS Excel relativi alle tavole statistiche dettagliate dei dati dell’indagine sull’acolto radiofonico in Italia del 1° semestre 2009 (1° bimestre +2° bimestre + 3° bimestre 2009).
"La Rai avrebbe rifiutato un’offerta di 350 milioni di euro da parte di Sky – dichiara Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc – pari al 30% del fatturato derivante dal canone annuo. Questa stessa percentuale dovrà essere decurtata dalle bollette inviate ai cittadini, dato che i canali RaiSat non risulteranno più visibili su Sky.
In seguito al mancato rinnovo del contratto Raisat-Sky, da oggi sono visibili in chiaro, "in forma gratuita ed integrale, dodici canali della Rai sulla piattaforma digitale terrestre e sulla piattaforma satellitare Tivùsat: Raiuno, Raidue, Raitre, Rai4, Raisport+, Rainews24, Raisat Cinema, Raisat Premium, Raisat Extra, RaiGulp, Raisat YoYo, Raistoria".
Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico).
Forse in RAI questa volta l’hanno combinata veramente grossa. Non hanno voluto rinnovare un contratto che appariva comunque vantaggioso sul piano economico e strategico, favorendo di fatto Mediaset.
Il risultato economico dell’agenzia stampa nazionale per antonomasia pare non essere stato dei migliori. I due esercizi scorsi – 2007 e 2008 – hanno fatto registrare perdite cospicue. Stiamo parlando di un rosso di quasi 6 milioni di euro.
Vittorio Feltri e’ il nuovo direttore de Il Giornale assumera’ l’incarico il prossimo 24 agosto. Lo ha comunicato l’azienda al Cdr del quotidiano. Alessandro Sallusti, invece, assumera’ l’incarico di condirettore. Feltri subentra a Mario Giordano che assumera’ l’incarico di Direttore Nuove iniziative News Mediaset dal 24 Agosto.
Da questa sera sul canale 715 di SKY sarà on air Onda Latina un nuovo canale prodotto da Elemedia, azienda radiofonica del Gruppo Espresso, dedicato a tutto il pop latinoamericano e in particolare a bachata, merengue, salsa, reggaeton e naturale evoluzione del prodotto omonimo presente su Music on SKY da 3 anni, nato da un’idea di Gianluca
La legge n 69/2009 oltre ad introdurre numerose modifiche al codice di procedura civile, che dovrebbero servire a snellire il processo in modo da renderlo più efficiente, ha anche previsto all’art 60 la delega al Governo per l’emanazione di uno o più decreti legislativi in materia di mediazione e di conciliazione in ambito civile e commerciale.
Comunica Mediaset: "Telecinco ha riconquistato la fascia oraria più importante del mercato televisivo, il prime time (17,5%), nella quale il Telegiornale "Informativos Telecinco" delle 21:00 trionfa da lunedì a venerdì (18,6%)".
Estratto da una circolare della struttura di competenze a più livelli Consultmedia (collegata a questo periodico).
Scrive l’associazione di consumatori Adiconsum: "L’Antitrust ha condannato SKY per vendita scorretta in merito alla campagna pubblicitaria, che sfruttando la chiusura della tv analogica e con l’utilizzo dei loghi delle regioni interessate dallo Switch Over, cercava di far nuovi Abbonati".
La scommessa è grande, grandissima. Scade infatti oggi il contratto per la domiciliazione su Sky dei contenuti RaiSat – Raisat Extra, Raisat Premium, Raisat Smash Girls, Raisat YoYo, Raisat Cinema, oltre a Gambero Rosso nella versione Raisat.
La Lega ha assegnato a SKY Italia il Pacchetto A – Platinum Live relativo alla piattaforma satellite e ritrasmissione IPTV e internet a pagamento in ambito nazionale, come da Allegato 1 dell’invito ad offrire.
Nell’ultimo trimestre, in 26 dei 28 principali mercati mondiali le speranze di una piena ripresa economica sono accelerate.
La Società Italiana Autori Editori ha elaborato un progetto denominato “Legal Bay”, per il lancio nazionale di un servizio destinato a tutti gli utenti italiani che consentirà di scaricare contenuti digitali audio video in modo sicuro e di grande qualità, offrendo un’alternativa legale ed economicamente sostenibile al downloading e al file sharing illegale.
Il mondo dell’informazione è in una fase di cambiamento epocale e il settore è attraversato dall’incertezza per un futuro imprevedibile come mai prima d’ora.
Il costruttore di apparati televisivi Dmt ha ottenuto nuovi ordini dal valore complessivo di oltre 5 mln euro, per la fornitura di apparati per la trasmissione del segnale in tecnica digitale da primario operatore televisivo.
 
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 515 del 05/08/2009
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 515 del 05/08/2009

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL