NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
L’art. 1 comma 9-bis della L. 214/2011 di conversione, con modificazioni, del D.L. 201/2011 del 6 dicembre, recante disposizioni urgenti per la crescita, l’equita’ e il consolidamento dei conti pubblici ha definito l’annosa querelle riguardante la qualificazione giuridica degli impianti radiotelevisivi compravenduti da operatori abilitati all’esercizio.
sit blue logo 756x56 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
ottofm - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
banner elite 4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
SIT 1 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
 
"L’assenza di interlocutori preoccupa il mondo dell’emittenza televisiva, soprattutto quella locale che, come più volte denunciato, rappresenta un comparto che meriterebbe maggiore attenzione e tutela da parte delle Istituzioni".
 
La questione Rai "non è problema del governo". Lo ha detto il capogruppo Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto, a proposito della frase del premier Mario Monti riguardo a prossimi interventi sulla Rai.
Internet, si sa, è il medium attraverso il quale tutti possono diventare produttori di contenuti: senza alcun filtro e con un minimo di risorse è possibile pubblicare qualsiasi tipo di materiale, dal testuale all’audiovisivo, avendo un’audience potenziale di milioni di persone in tutto il mondo.
Si va verso la sospensione dell’asta delle frequenze televisive. La decisione non e’ stata ancora presa e sara’ affrontata all’inizio della prossima settimana.
 

SIT 4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
bann superstreaming 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
Radio Mondo ok - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
C’è stato un tempo in cui, quando nelle aule di formazione si parlava di cinema, ci si riferiva a video didattici istruttivi ma poco coinvolgenti o, quando ce n’era il tempo, a proiezioni di film a fini di intrattenimento (il più delle volte per alleviare le lunghe e noiose serate dei corsi residenziali).
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012
Entro il 15 febbraio prossimo le imprese editrici di periodici e quotidiani e le imprese editrici di libri potranno richiedere l’accesso al credito d’imposta per le spese sostenute ai fini dell’acquisto di carta nell’anno 2011.
La comunicazione ha bisogno del silenzio, almeno quanto della parola. In una società in cui tutti parlano, tutti tentano di esprimersi sovrapponendo la propria voce a quella degli altri e in cui gli stimoli dei soggetti emittenti si moltiplicano spesso senza raggiungere i destinatari del messaggio il rischio dell’incomunicabilità cresce a dismisura.
L’Antitrust ha sanzionato la società Estesa Limited, con sede alle Seychelles, con una multa per complessivi 1.500.000 euro. Le pratiche commerciali ingannevoli e aggressive messe a punto dalla società attraverso il sito www.italia-programmi.net hanno coinvolto, a oggi, oltre 25mila consumatori che si sono rivolti all’Autorità anche tramite Contact Center e Web Form.
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2011 è stato pubblicato il decreto legge 29 dicembre 2011 che contiene le proroghe di numerose disposizioni in scadenza.
E’ stato convertito, con modificazioni, nella legge 22 dicembre 2011, n. 214, il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201 – c.d. ”manovra salva Italia”- che reca disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici.
Stamani nove gennaio alle ore 7 è nata ufficialmente Radio Roma Capitale (Fm 93.000 MHz su Roma) dell’editore Franco Nicolanti, patron del Gruppo Roma Radio.
L’emittente, diretta da Cristina Lombardi, trasmette 24 ore su 24 e si pone "al servizio del cittadino, per il cittadino e con il cittadino".
Regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato. 
Il Codice Antimafia 2011 è un commento organico, articolo per articolo, al D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 159 con riferimento alle modifiche apportate alla disciplina previgente.
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
Radio University, "la voce della destra milanese", nasce nel dicembre 1975 in via Mancini a Milano – ben nascosta a causa delle minacce che i militanti della destra ricevono negli anni ’70 dall’estrema sinistra – per iniziativa di un gruppo di giovani del Fronte della Gioventù e del Fuan milanese, finanziati dall’esponente del MSI Franco Servello.
”Se, come riportato dagli organi di stampa, il ministro Passera e’ in procinto di cambiare pagina sulla vicenda delle frequenze digitali siamo di fronte ad una svolta positiva”.
Crisi improvvisa ieri 5 gennaio all’emittente Sardegna Uno di Cagliari presente sui canali satellitari, con tre giornalisti licenziati (Andrea Sanjust, e i capi servizio Piersandro Pillonca e Gianni Zanata) su dieci in organico dall’amministratore unico Giorgio Antonio Mazzella (capo di un gruppo imprenditoriale turistico e presidente della Banca di Credito Sardo del gruppo Intesa).
Ammonta a 144 mila 555 euro il finanziamento che la Direzione regionale della Cultura ha decretato a favore delle televisioni e delle radio presenti in regione per la realizzazione e trasmissione di programmi in lingua friulana.
Il Cdr di Gr Parlamento esprime grave disagio per l’immobilismo mostrato dall’Azienda nel porre rimedio alla cronica carenza di organico della testata.
La crisi greca ha messo in ginocchio i media ellenici. Innumerevoli giornali, emittenti radio e tv sono stati costretti a chiudere i battenti con il relativo licenziamento di centinaia di giornalisti e operatori negli ultimi mesi.
Nella ricorrenza del compleanno di Peppino Impastato, il militante antimafia ucciso da Cosa nostra nel 1978, oggi 5 gennaio nasce in via Villa Barbera 14 a Cinisi (Palermo) 100 Passi Tv, la web tv (per la partenza in streaming su www.radio100passi.net ma prossimamente su www.100passi.tv) che parla della mafia dal punto di vista delle vittime.
In Italia, chi più chi meno, chi davvero e chi solo perché è di moda, siamo tutti un po’ indignati e incazzati.
Da domani torna, in versione on line, il quotidiano ‘Avanti!’, grazie – si legge in una nota «alla sentenza del curatore fallimentare che, dal 4 novembre 2011, ne riconosce come unico proprietario il Partito Socialista Italiano di Riccardo Nencini, il quale finalmente può restituire ai lettori la testata più antica della sinistra italiana».
Grazie ai nuovi spazi sull’etere offerti dal digitale terrestre è ai nastri di partenza un canale monotematico interamente dedicato al Carnevale di Viareggio, che fa capo al gruppo editoriale radiotelevisivo della Misericordia di Viareggio (Rete Versilia, Canale 39 Versilia, Canale 39 Lucca e Radio Versilia).
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 639 del 11/01/2012